Attualità

Casa della Salute in restauro: i medici trasferiti al palazzo d'oro a tempo indeterminato

Il trasloco è necessario per realizzare una serie di lavori al distretto di via Guadagnoli.

E’ in programma fino a lunedì 4 marzo il trasferimento degli ambulatori dei medici di famiglia che fanno riferimento alla Casa della Salute di via Guadagnoli ad Arezzo.

Da martedì 5, riprenderanno le attività in via XXV Aprile 18 (cosiddetto palazzo d’oro). Nei giorni del trasloco, le emergenze saranno garantite in via Guadagnoli. Alla tradizionale sede del distretto rimarranno invece le altre attività: prelievi ematici e ritiro dei relativi referti, servizio infermieristico territoriale, CUP e sportello Anagrafe, ambulatori specialistici (odontoiatria, oculistica, cardiologia, pneumologia ecc.), PUA, Servizio sociale, attività amministrative territoriali.

E quanto durerà il trasloco?

"Sarà a tempo indeterminato - ha sottolineato il Evaristo Giglio, direttore zona distretto aretina - l'edificio di via Guadagnoli ha urgente bisogno di interventi strutturali importanti che non possiamo sapere quanto tempo andranno avanti vista la complessità delle opere".

Ma in attesa del restauro della Casa della Salute e degli ambienti limitrofi ecco che i servizi verranno migrati.

"Gli otto medici di famiglia che oggi fanno ambulatorio all'interno della struttura di via Gaudagnoli, così come i loro collaboratori, saranno trasferiti in via XXV Aprile - spiega ancora Giglio - quindi i loro pazienti potranno raggiungerli proprio in questo spazio. Inoltre abbiamo anche già predisposto la rete per il servizio di prenotazione delle prestazioni ed esami medici. Da aprile inoltre, anche il personale direzionale e amministrativo si trasferirà al palazzo d'oro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa della Salute in restauro: i medici trasferiti al palazzo d'oro a tempo indeterminato

ArezzoNotizie è in caricamento