Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Mcl dona 500 mascherine al Comune di Arezzo

La presidenza provinciale Mcl di Arezzo fa la sua parte nella lotta contro il Covid-19

Il Movimento Cristiano Lavoratori della provincia sostiene il territorio donando 500 mascherine al Comune di Arezzo affinché vengano assegnate a tutte quelle persone che svolgono servizi essenziali e che purtroppo non hanno dispositivi di protezione individuale sufficienti.  

“Nella difficoltà generale di reperire questi materiali che nella maggioranza dei casi sono mono uso - spiega il presidente provinciale Maurizio Pagliai - abbiamo ritenuto giusto e necessario dare il nostro supporto e fornire una protezione per quelle persone impegnate in prima linea in questa difficile battaglia al Covid-19”.

Un piccolo gesto di cittadinanza attiva, a favore di coloro che si stanno prendendo cura, con coraggio e passione, di tutti noi. 

“È un momento molto delicato - conclude il presidente - e collaborare con l’amministrazione comunale è un imperativo per il nostro movimento. Da sempre attenti alla salute delle donne e degli uomini del nostro territorio e alla tutela dei loro diritti, facciamo la nostra parte in questo momento di necessità e ci teniamo pronti a svolgere il nostro servizio anche dopo l’emergenza, quando la popolazione ne avrà forse più bisogno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mcl dona 500 mascherine al Comune di Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento