Maxischermo a Camucia per la partita dell'Italia

Appuntamento sabato 2 luglio alle ore 21 per gli appassionati di calcio di Camucia. Continua l’avventura dell’Italia calcistica agli Europei e torna il maxi schermo promosso da Confesercenti e dalle imprese della zona La Pinetina di Camucia...

Giaccherini

Appuntamento sabato 2 luglio alle ore 21 per gli appassionati di calcio di Camucia. Continua l’avventura dell’Italia calcistica agli Europei e torna il maxi schermo promosso da Confesercenti e dalle imprese della zona La Pinetina di Camucia per assistere alla partita di calcio tra Italia e Germania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
“Le buone prestazioni dell’Italia calcistica e dell’aretino Giaccherini stanno scaldando gli entusiasmi degli sportivi e Confesercenti – commenta Lucio Gori – rinnova l’impegno a fianco delle imprese della zona Pinetina, per l’installazione di uno schermo gigante dove assistere in tutta tranquillità alla proiezione delle partita. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Cortona ed il contributo della Camera di Commercio di Arezzo e trova il sostegno e la collaborazione di numerose attività della zona”.

“La location – continua Lucio Gori- è adeguata alle esigenze dell’intera famiglia, infatti l’area giochi può accogliere bambini e mamme, permettendo ai presenti di cenare presso i stand di street food aperti già dalle 18,00 con porchetta e pesce fritto oppure di consumare prima o mentre assistono alla partita un gelato, una crepe alla nutella, un frappè. Invitiamo sin d’ora tutti gli appassionati a seguire la partita al maxi schermo, l’iniziativa lo ricordiamo è gratuita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento