Mauro Valenti: il patron di Arezzo Wave si racconta a PrismaLive

L'ospite di questa nuova giornata è Mauro Valenti, patron di Arezzo Wave.

Nuovo appuntamento con Prisma - Sfaccettature di società, la diretta social a cura di Enrica Cherici e Claudia Failli in diretta sulla pagina Facebook di ArezzoNotizie.
L'ospite di questa nuova giornata è Mauro Valenti, patron di Arezzo Wave.

Nato nel 1957 è il vulcanico presidente della Fawi, Fondazione Arezzo Wave Italia, creata nel 2002.
Ma l'idea di creare un evento musicale come quello che è stato il Love Festival è sorta nei primi anni '80 quando Mauro Valtenti inizia a muovere i primi passi in questo settore specifico.

Valenti è anche il titolare di Piazza Grande storica rivista di annunci riguardanti Arezzo e la provincia. Per chi non lo sapesse è stato anche professore di Storia e sistemi della musica popular all'Università di Parma tra il 2008 e il 2010.
Ha collaborato per la formazione in campo musicale con il ministero della cultura francese e poi ha fondato anche una squadra di calcio che ha militato vincendo il vincibile nel campionato Uisp. 

Adesso Mauro Valenti torna con un programma di iniziative di tutto rispetto: "SudWave".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • "In trincea contro il Covid-19: colpisce e uccide lasciando soli i pazienti". La storia di Sara, infermiera aretina a Bologna

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento