Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Maturità 2017: conto alla rovescia per l'avvio delle prove scritte. Prima campanella 21 giugno

La campanella della prima prova di esame suonerà il 21 giugno. Alle 8,30 i maturandi aretini saranno già tutti seduti ai propri banchi e riceveranno il plico contenente le tracce scritte del temutissimo e famigerato test di esordio. Un momento...

La campanella della prima prova di esame suonerà il 21 giugno. Alle 8,30 i maturandi aretini saranno già tutti seduti ai propri banchi e riceveranno il plico contenente le tracce scritte del temutissimo e famigerato test di esordio.

Un momento universale dove, ad Arezzo come nel resto di Italia, gli studenti saranno chiamati a cimentarsi sulla composizione scritta dei cosiddetti "temi della maturità". Gli argomenti vengono elaborati direttamente dal Miur, ed ogni anno vengono proposte agli studenti le seguenti tipologie: tipologia A - traccia di analisi del testo, tipologia B - traccia del saggio breve o articolo di giornale, tipologia C - traccia del tema storico, tipologia D - traccia del tema di attualità.

Gli argomenti? Top secret fino al giorno stesso della prova.

Differente è la seconda prova scritta che invece riguarderà le materie di indirizzo di ogni singolo liceo o istituto tecnico superiore. Anche in questo caso i contenuti sono secretati fino al giorno dell'esame (che si svolgerà il 22 giugno).

Ad essere note però sono le materie scelte. Latino per il liceo classico, matematica per lo scientifico, matematica ancora per il liceo delle scienze applicate, scienze umane per i licei delle scienze umane, diritto ed economia politica per il liceo economico sociale, lingua straniera L1 al linguistico; discipline artistiche e progettuali, caratterizzanti l'indirizzo di studi nel liceo artistico; teoria, analisi e composizione al liceo musicale; tecniche della danza al liceo coreutico. Per quello che riguarda invece la seconda prova degli istituti tecnici ecco l'elenco: economia aziendale per l'indirizzo amministrazione, finanza e marketing; discipline turistiche e aziendali per il turismo; impianti energetici, disegno e progettazione per l'indirizzo meccanica, meccatronica ed energia - articolazione energia; struttura, costruzione, sistemi impianti del mezzo per l'indirizzo trasporti e logistica; topografia per l'indirizzo costruzioni, ambiente e territorio. Gli istituti professionali invece si cimenteranno: scienza e cultura dell'alimentazione per l'indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera - articolazione Enogastronomia; Tecniche professionali dei servizi commerciali per l'indirizzo Servizi commerciali; Tecniche di produzione e di organizzazione nell'indirizzo Produzioni industriali e artigianali - articolazione Industria; Linguaggi e tecniche della progettazione e comunicazione audiovisiva per l'indirizzo Produzioni industriali e artigianali - articolazione Industria, opzione Produzioni audiovisive. E dopo la seconda prova il 26 giugno tutti al lavoro sul quizzone: terza prova scritta prima dell'avvio degli orali. Le date di questi ultimi saranno decise dai singoli istituti che valuteranno in base agli studenti da valutare quando dare inizio ai colloqui finali.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2017: conto alla rovescia per l'avvio delle prove scritte. Prima campanella 21 giugno

ArezzoNotizie è in caricamento