Martino Gianni, il re della piazza, si racconta a Prisma - DIRETTA LIVE

Spietato. Freddo. Feroce. Una macchina da guerra capace di lasciare dietro di sé soltanto una nuvola di polvere. Martino Gianni è il nuovo ospite di Prisma - Sfaccettature di società, la trasmissione in diretta streaming sulla pagina Facebook di...

martino_gianni_giostra

Spietato. Freddo. Feroce.

Una macchina da guerra capace di lasciare dietro di sé soltanto una nuvola di polvere.

Martino Gianni è il nuovo ospite di Prisma - Sfaccettature di società, la trasmissione in diretta streaming sulla pagina Facebook di Arezzo Notizie e curata da Enrica Cherci e Claudia Failli.

Martino Gianni è nato il 16 dicembre, sposato e padre di Beatrice, è il titolare dell’impresa AMA Smalti, realtà dell’Aretino che dal 1989 si occupa di appoggiare le aziende leader della pelletteria e minuteria.

Ma Martino è anche il Re della piazza. Nella storia della Giostra del Saracino è il terzo cavaliere, dopo Tripolo Torrini e Donatino, ad aver vinto il maggior numero di lance d’oro. Ha conquistato 13 vittorie tutte con Sant’Andrea, 39 invece le Giostre disputate dal 1984 al 2003. Spietato quanto micidiale è ancora oggi il cavaliere biancoverde che detiene il maggior numero di lance d’oro conquistate nella storia del quartiere. Dopo aver passato quasi 20 anni in sella come giostratore, Martino arriva in casa della Colombina tra il 2010 e il 2011. Sotto la sua guida sono cresciuti e si sono affermati come “i ragazzi terribili” Elia Cicerchia e Gianmaria Scortecci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

https://www.facebook.com/ArezzoNotizie/videos/10156666661309090/?t=19

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento