rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità

Manutenzione sul reticolo idrico della Valdichiana. Investimento da 1,4 milioni di euro

L’operazione ha interessato circa 365 chilometri di aste e ha richiesto un investimento da 1.450.000 euro

Solo il maltempo ha causato il rinvio di alcuni interventi di manutenzione ordinaria programmati nel piano delle attività del Consorzio di Bonifica. Di fatto, allo scoccare del 2021, il 97 per cento dei lavori, pianificati in Valdichiana, sono stati ultimati nel rispetto del cronoprogramma definito dall’ente con la Regione Toscana dodici mesi prima. In tutto, sono circa 1.450.000 gli euro investiti sul reticolo di gestione per il contenimento della vegetazione, la vigilanza, la rimozione dei sedimenti, il controllo e i piccoli ripristini di opere idrauliche. L’operazione ha interessato complessivamente 365 km di aste fluviali, di cui meno di 7 km da completare nel giro di qualche settimana.

“La prevenzione garantita dalla manutenzione ordinaria programmata annualmente dal Consorzio e realizzata con il contributo di bonifica ci consente di mitigare il rischio idraulico - spiega la presidente del Consorzio 2 Alto Valdarno Serena Stefani - Chiaramente ci sono situazioni di particolare criticità che richiedono interventi aggiuntivi, straordinari e strutturali. Per questi occorre reperire i finanziamenti necessari, intercettando risorse regionali, nazionali ed europee. Anche su questo fronte il nostro impegno è massimo. Lo dimostrano i 500 mila euro di provenienza ministeriale messi a disposizione dell’ente dalla Regione Toscana per la sistemazione della Reglia dei Mulini nel comune di Cortona. Abbiamo tanti altri progetti pronti, in attesa di trovare le necessarie disponibilità economiche, che contribuiranno a migliorare ancora la sicurezza della vallata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione sul reticolo idrico della Valdichiana. Investimento da 1,4 milioni di euro

ArezzoNotizie è in caricamento