rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
La manifestazione / Centro Storico / piazza della Libertà

Arezzo sta con l'Ucraina: Ghinelli aderisce all'euro-appello di Nardella, manifestazione in piazza

Appuntamento domani, sabato 12 marzo, alle ore 12 in piazza della Libertà con "Cities stand with Ukraine". Nel pomeriggio appuntamento a Firenze. L'adesione del Pd

Anche Arezzo si unisce alle città europee delle rete Eurocities organizzando la manifestazione "Cities stand with Ukraine". Viene così raccolto l'appello del sindaco di Firenze, che è presidente di Eurocities, per l'organizzazione di un evento pubblico a favore dell’Ucraina per sabato 12 marzo. La proposta di Nardella è stata lanciata una settimana fa a Marsiglia durante il summit europeo delle regioni e delle città. Il sindaco fiorentino ha così scritto una lettera a tutte le città aderenti a Eurocities, oltre 200 in tutta Europa, che rappresentano 38 paesi e oltre 130 milioni di persone. Della rete fa parte anche Arezzo che ha raccolto l'invito. Ad Arezzo l'appuntamento è per le 12 in piazza della Libertà, tra palazzo del Comune e quello della Provincia, per lanciare il messaggio di pace. Un altro che si aggiunge ai tanti di questi giorni in provincia, iniziati con la manifestazione in prefettura dello scorso 26 febbraio.

eurocities-2

Eurocities e la campagna "Cities stand with Ukraine"  

"Cities stand with Ukraine" è una manifestazione europea a favore dell’Ucraina: sarà un grande abbraccio delle comunità, per chiedere di far cessare il fuoco. L’iniziativa, come detto, è nata da una proposta del sindaco di Firenza Dario Nardella in qualità di presidente di Eurocities. “Le immagini che arrivano dall’Ucraina ci intristiscono e ci preoccupano - ha scritto Nardella nella lettera indirizzata ai sindaci delle città Eurocities -. Sono sicuro che anche voi condannerete con me l’invasione russa del Paese, invasione che significa anche azioni di guerra contro alcune città che fanno parte di Eurocities, Kiev, Kharkiv, Lviv e Odessa. Speriamo che gli sforzi diplomatici possano porre fine a questi attacchi”. “Come sindaci - continua -, noi dobbiamo essere consapevoli della straordinaria e crescente importanza assunta dalle città come attori politici e istituzionali di assoluta importanza sulla scena internazionale. In un mondo dove predominano le lotte per il potere tra le nazioni, noi lavoriamo insieme con spirito collaborativo”.Tra le principali città che hanno aderito alla manifestazione ci sono Milano, Roma, Bologna, Napoli, Braga, Marsiglia, Nizza e Rotterdam.

L'adesione del Pd aretino

Il coordinamento provinciale del Pd sarà presente all'iniziativa promossa dal sindaco Nardella, in piazza Santa Croce a Firenze. "Una manifestazione - ricorda il segretario provinciale del Pd, Francesco Ruscelli -  alla quale parteciperanno non  solo Enrico Letta ma anche il sindaco di Bologna, l’ambasciatore ucraino in Italia, i segretari nazionali di Cgil Cisl e Uil. Una manifestazione dai forti segni dell'unità e dell'impegno delle istituzioni per la pace alla quale ci auguriamo possano intervenire anche tutti i sindaci della Provincia di Arezzo per rendere ancora più evidente la condanna dell'aggressione russa e l'impegno per la pace dell'intera comunità provinciale". Alla federazione provinciale fa eco il Pd comunale. “Raccogliamo l’appello del sindaco Ghinelli e saremo presenti domani mattina in Piazza della Libertà per manifestare insieme a tante città in Europa la nostra solidarietà agli ucraini, vittime dell’aggressione militare russa. È importante che la politica cittadina dia un segno di unità di fronte al dramma della guerra. Saremo presenti anche all’iniziativa di Firenze nel pomeriggio che raccoglierà testimonianze dall’Ucraina e interventi delle forze sociali italiane. Continuiamo a contribuire alle raccolte fondi e materiali della Caritas Diocesana per dare un piccolo contributo a chi sta scappando dalla guerra”.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo sta con l'Ucraina: Ghinelli aderisce all'euro-appello di Nardella, manifestazione in piazza

ArezzoNotizie è in caricamento