Maltrattamenti nelle residenze per anziani, incontri di sensibilizzazione per gli operatori

Un tema, quello dei maltrattamenti agli anziani ospiti delle varie Residenze sanitarie assistenziali italiane, purtroppo attuale e spesso portato alla ribalta dai media nazionali. Proprio per la gravità di alcuni recenti episodi, si rende...

anziani-4

Un tema, quello dei maltrattamenti agli anziani ospiti delle varie Residenze sanitarie assistenziali italiane, purtroppo attuale e spesso portato alla ribalta dai media nazionali. Proprio per la gravità di alcuni recenti episodi, si rende indispensabile intraprendere attività di sensibilizzazione rivolte agli operatori del settore, come sempre più spesso invitano a fare molti Enti presenti sul territorio italiano. Cooperativa Sociale Elleuno, da sempre consapevole dell’importanza di una adeguata formazione del proprio personale, ha deciso di organizzare alcune giornate di sensibilizzazione, informazione e prevenzione a favore degli operatori della RSA di Terranuova Bracciolini e della RSA Masaccio di San Giovanni Valdarno (per un totale di circa 65 persone).

Obiettivo: aumentare la conoscenza di un “fenomeno” che va studiato e analizzato, attraverso una vera full immersion, per prevenire eventuali soprusi, per conoscere i loro segnali ed i fattori di rischio. Tra le finalità di questi veri e propri seminari, la possibilità di affinare le capacità di osservazione e autovalutazione, indispensabili per continuare a garantire agli anziani assistiti il benessere non solo fisico, ma anche psicologico ed emotivo.

Nello specifico, gli incontri sono stati condotti da Silvia Mannini, coordinatrice della RSA di Terranuova Bracciolini e da Emanuela Gasperini, referente infermieristica dell’ASP Masaccio di San Giovanni Valdarno, con il supporto di Francesco Borri, coordinatore della RSA Masaccio. Tra i temi trattati, i dati diffusi dall’Organizzazione Mondiale della Sanità sul tema; le varie forme di maltrattamento; i fattori di rischio; la prevenzione all’interno delle RSA, il problema della mancata segnalazione degli abusi e la responsabilità del personale. Nel corso degli incontri è stato proiettato anche un video di 14 minuti, girato dalla Guardia di Finanza: una clip alquanto cruda, nella quale sono state mostrate tutte le fasi di un’indagine, dall’iniziale denuncia agli arresti degli operatori, dal posizionamento delle telecamere alle registrazioni delle violenze.

Gli incontri che si sono tenuti nella RSA di Terranuova Bracciolini hanno goduto inoltre degli interventi dell’assessore alle Politiche Sociali del Comune Lorenzo Puopolo e dal dirigente dell’Area Servizi alla Persona Massimo Bigoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In quel di San Giovanni Valdarno, invece, gli incontri sono stati introdotti dal direttore dell’Asp Masaccio Anna Bigazzi e dal presidente del Consiglio di amministrazione dell’Asp Paolo Maria Bielli (che ha anche portati i saluti del vice-sindaco Sandra Romei).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento