Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Arriva la pioggia, domenica di temporali: scatta l'allerta meteo

Un'allerta meteo di colore giallo scatterà domani in tutta la regione, provincia di Arezzo compresa. Finalmente dopo un ottobre molto secco, forse il più asciutto degli ultimi 30 anni (stando ai dati di ArezzoMeteo.it sono piovuti "solo 10 mm...

pioggia

Un'allerta meteo di colore giallo scatterà domani in tutta la regione, provincia di Arezzo compresa. Finalmente dopo un ottobre molto secco, forse il più asciutto degli ultimi 30 anni (stando ai dati di ArezzoMeteo.it sono piovuti "solo 10 mm circa in città, frutto di un unico episodio di rilievo") novembre arriva e porta la pioggia.

"Domani è atteso il transito in Toscana di un'intensa perturbazione atlantica cui si assoceranno precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni potrebbero risultare localmente forti. Venti forti meridionali e mare molto mosso". Lo comunica la Sala operativa della protezione civile regionale, che ha attivato lo stato di vigilanza con criticità di colore giallo per tutta la Toscana, a partire dalle ore 6 fino alla mezzanotte di domenica 5 novembre. La protezione civile prevede "forti temporali su tutta la regione, inizialmente sulla costa centro-settentrionale e sul nord-ovest, in estensione al resto della regione tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio. I temporali potranno essere accompagnati da forti raffiche di vento, in rapida intensificazione da sud, in particolare sulle sulle zone costiere e sull'Arcipelago". E dopo? Stando alle previsioni, a partire da lunedì il tempo rimarrà comunque incerto e saranno probabili altre precipitazioni. Che sicuramente faranno tirare un sospiro di sollievo alle campagne toscane. Per informazioni più dettagliate sui rischi e le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni consultare la pagina www.regione.toscana.it/allertameteo/.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la pioggia, domenica di temporali: scatta l'allerta meteo

ArezzoNotizie è in caricamento