Attualità

Mai così caldo ad Arezzo, è record per la stazione meteo di Molin Bianco: 41,1°

Mai prima d'ora la stazione meteorologica cittadina era arrivata a tanto: 41,1 gradi centigradi. E' stato battuto il precedente record di 40,5° risalente al  26 luglio 1962. Oggi, 1° agosto 2017, è una data storica, potrebbe però essere...

caldo2

Mai prima d'ora la stazione meteorologica cittadina era arrivata a tanto: 41,1 gradi centigradi. E' stato battuto il precedente record di 40,5° risalente al 26 luglio 1962. Oggi, 1° agosto 2017, è una data storica, potrebbe però essere dimenticata in fretta, perché nei prossimi giorni il caldo non accennerà a diminuire, anzi, potrebbe essere toccata addirittura quota 42°.

Umidità bassa, si respira

E' caldo, parecchio. Ma il capoluogo se l'è passata anche peggio nelle estati passate. La temperatura record di oggi è stata infatti accompagnata da un tasso di umidità piuttosto basso (12%), un fattore che non aumenta la percezione del caldo.

Di sicuro - spiega Lorenzo Sestini di Arezzo Meteo - è preferibile un caldo secco come quello aretino di oggi, piuttosto che i 36° con il 70% di umidità che si riscontrano sulla costa tirrenica. L'alta pressione durerà ancora, almeno fino al 10 agosto: una situazione favorevole all'incremento del tasso di umidità. Tuttavia il caldo rimarrà sostanzialmente torrido e non diventerà afoso. E paradossalmente, in questi giorni, le ore peggiori della giornata saranno quelle mattutine, con una trentina di gradi ma un tasso di umidità più elevato che nel resto della giornata, perché non è ancora evaporata l'umidità notturna.

Castiglion Fibocchi rovente

I 41,1° sono stati registrati oggi dalla stazione del Centro funzionale regionale toscana posizionata nell'aeroporto Molin Bianco di Arezzo. Una stazione che è anche riferimento per il servizio meteorologico dell'Aeronautica militare e per l'Organizzazione mondiale della meteorologia relativa alla città.

Una temperatura altissima, eppure il record odierno in provincia non è quello cittadino: la stazione meteo di Castiglion Fibocchi ha fatto registrare ben 41,3°. Record provinciale assoluto? No, perché resiste quello legato ai 42,5° fatti segnare il 6 luglio 1952 dalla stazione di Cortona.

Per chi cerca un po' di refrigerio in provincia è consigliabile, si fa per dire, Camaldoli: oggi la massima è stata di 33°.

I record di Larderello e della città "più calda d'Europa"

Nonostante i 40° superati, restano lontani i record regionali e nazionali. Da quando esistono questo tipo di misurazioni, in Toscana non è mai stato superato il record del 27 luglio 1983 a Larderello, in provincia di Pisa, con 45°. In Italia resta imbattuto quello di Catenanuova di Enna, in Sicilia, paese che - non a caso - ha la fama di essere "il luogo più caldo d'Europa". Qui, il 10 agosto 1999, il termometro segnò 48,5°.

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mai così caldo ad Arezzo, è record per la stazione meteo di Molin Bianco: 41,1°

ArezzoNotizie è in caricamento