Luna park ad Arezzo, i nuovi paletti. Area sgombera entro il 31 gennaio. Le regole per i circhi

Sempre su proposta della Giunta, il Consiglio Comunale ha approvato il nuovo regolamento delle attività di spettacolo viaggiante: luna park dal 24 novembre al 12 gennaio con possibilità di proroga fino al 19 anche con un numero ridotto di...

circo1

Sempre su proposta della Giunta, il Consiglio Comunale ha approvato il nuovo regolamento delle attività di spettacolo viaggiante: luna park dal 24 novembre al 12 gennaio con possibilità di proroga fino al 19 anche con un numero ridotto di attrazioni e obbligo di liberare l’area entro il 31. Il posizionamento delle installazioni a uso abitativo è consentito solo ai titolari delle concessioni per il luna park, familiari e coadiuvanti. L’area dovrà essere riconsegnata libera da rifiuti e ingombri. Per quanto riguarda le aree con le giostre e i gonfiabili, destinate tradizionalmente ai bambini, il regolamento distingue quelle per attività permanenti concesse fino a 3 anni e quelle per attività temporanee concesse per 3 anni in periodi e luoghi individuati dalla Giunta. Le due tipologie di area sono assegnate agli operatori di spettacolo viaggiante a seguito di procedura a evidenza pubblica. Nella parte del centro storico delimitata dal perimetro delle mura non possono essere installati i gonfiabili a eccezione di quelli inseriti in eventi dell’amministrazione comunale. In tale parte di città il suolo pubblico è concesso solo alle cosiddette “giostre storiche” o di particolare pregio. Per quanto riguarda la concessione di aree e l’autorizzazione per le attività circensi, queste sono rilasciate per un massimo di 20 giorni compresi montaggio e smontaggio delle strutture. Ogni anno una soltanto sarà la concessione rilasciata, per un circo di alta categoria e per il periodo 1 febbraio - 9 marzo. Le domande da parte degli operatori circensi devono essere presentate dal 1 agosto al 30 novembre dell’anno precedente. Anche per i circhi valgono le prescrizioni sul decoro dell’area di sosta, con pulizia e riconsegna libera da rifiuti e ingombri. Animali sì ma obbligo di rispetto del regolamento comunale per la loro tutela. L'area di via Duccio da Boninsegna, quando non occupata da luna park e circo e comunque dal 10 marzo al 14 novembre diventerà attrezzata per parcheggio camper turistici. Nel regolamento sulle attività da spettacolo viaggiante entra adesso un titolo specifico sui teatri viaggianti, le esibizioni di auto e moto acrobatiche e i balli a palchetto: domande da parte dei richiedenti nei 90 giorni precedenti l’inizio della richiesta di occupazione dell’area. Non può esserci concomitanza con il periodo del luna park.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento