menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
scuola foiano

scuola foiano

L'UE torna a scuola: Claudia Guerrini, dell'agenzia della Commissione Europea per le piccole e medie imprese, ha incontrato la scuola media di Foiano

Rappresentanti delle istituzioni europee tornano sui banchi di scuola per avvicinare l’Unione Europea ai cittadini e, in particolar modo, ai più giovani. A Foiano Claudia Guerrini, rappresentante dell’Agenzia della Commissione europea per le...

Rappresentanti delle istituzioni europee tornano sui banchi di scuola per avvicinare l'Unione Europea ai cittadini e, in particolar modo, ai più giovani. A Foiano Claudia Guerrini, rappresentante dell'Agenzia della Commissione europea per le piccole e medie imprese (Easme), ha incontrato gli studenti della scuola media pochi giorni prima delle festività natalizie per presentare il lavoro che svolge per l'Unione Europea. L'iniziativa nasce con l'obiettivo di dare un volto alle istituzioni comunitarie percepite sempre più distanti dai cittadini e offrire agli studenti la possibilità di conoscere le opportunità in materia di studio e di lavoro.

"Sono qui per spiegarvi come una persona nata in questo territorio - proprio come la maggior parte di voi - possa trovare lavoro nelle istituzioni europee.» Sono state queste le prime parole del funzionario della Commissione Europea che porta nelle scuole aretine l'iniziativa "Back to School".

"L'Unione Europea si rende conto di essere percepita come un'entità pressoché sconosciuta specie agli occhi dei giovani quindi manda funzionari come me a parlare agli studenti di integrazione, di storia e geografia comunitaria, di attualità e di prospettive di questa grande comunità fondata sulla libertà".

Claudia Guerrini ha risposto alle domande degli studenti, anche alle più curiose, con i quali si impegnata a mantenere il dialogo da Bruxelles via telefono e via mail.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento