Addio a Luciano Senserini, Scarpellini: "E' un giorno molto triste per Monte San Savino"

Domani i funerali a Montagnano

Oggi è un giorno molto triste per Monte San Savino: la scomparsa di Luciano Senserini ci addolora profondamente e rappresenta una gravissima perdita per tutti noi."

Così il sindaco di Monte San Savino Margherita Scarpellini esprime il suo cordoglio per la morte di Luciano Senserini presidente del Premio di Teatro Popolare "Il Giogo" di Montagnano.

Il suo contributo alla vita della nostra comunità è stato di primaria importanza. Era un uomo speciale, animato da tante idee, voglia di impegnarsi per gli altri, forza di volontà. Come Presidente dell’affermato Premio di Teatro Popolare “Il Giogo” di Montagnano Luciano ha saputo non solo riunire e coordinare tante persone intorno a un comune obiettivo, ma anche offrire un contributo grandissimo alla conservazione, alla diffusione e promozione delle nostre tradizioni popolari. Il Giogo, anno dopo anno, ha consolidato il suo successo richiamando personaggi di rilievo del mondo dello spettacolo, del giornalismo, della cultura italiana e internazionale che sono venuti da noi rendendo onore al nostro territorio e portandone il nome in giro per il mondo.

Di Senserini conserverò sempre un bellissimo ricordo, con l’orgoglio di aver potuto collaborare con lui. A nome di tutta la collettività rivolgo alla famiglia di Luciano le più sentite condoglianze

I funerali si svolgeranno alle ore 15 di sabato 9 Marzo nella Chiesa di San Prospero a Montagnano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento