Attualità

Locazioni turistiche: la piattaforma online per la loro comunicazione

Scatta da venerdì primo marzo l’obbligo di comunicazione previsto per le locazioni turistiche dall’articolo 70 della legge regionale toscana 86/2016, Testo unico del sistema turistico regionale.

Scatta da venerdì primo marzo l’obbligo di comunicazione previsto per le locazioni turistiche dall’articolo 70 della legge regionale toscana 86/2016, Testo unico del sistema turistico regionale.

“Finalmente anche la Regione Toscana – commenta l’assessore Marcello Comanducci – si è dotata di uno strumento utile a monitorare un fenomeno in grande crescita come quello delle locazioni brevi che purtroppo si porta dietro anche spazi di abusivismo che incidono su chi lavora nella legalità”.

La comunicazione al Comune ove è ubicata l’attività deve avvenire solo ed esclusivamente tramite il sito web regionale al link https://www.regione.toscana.it/-/comunicazione-locazioni-turistiche

Sullo stesso sito sono presenti tutte le informazioni per la compilazione. La mancata la comunicazione comporta delle sanzioni amministrative fino a 1.500 euro.

Devono fare la comunicazione le persone fisiche, le persone giuridiche e imprese che concedono in locazione immobili o porzioni di immobili per finalità turistiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Locazioni turistiche: la piattaforma online per la loro comunicazione

ArezzoNotizie è in caricamento