Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

L'inglese in Europa dopo la Brexit e l'insegnamento del cinese. La giornata europea delle lingue al Campus del Pionta

Torna l'appuntamento con la Giornata europea delle Lingue, iniziativa del Consiglio d'Europa e dell'Unione europea che si svolge ogni anno il 26 settembre per promuovere la diversità culturale e linguistica del nostro continente, favorire...

orientamento-università-campus-pionta-arezzo

Torna l'appuntamento con la Giornata europea delle Lingue, iniziativa del Consiglio d'Europa e dell'Unione europea che si svolge ogni anno il 26 settembre per promuovere la diversità culturale e linguistica del nostro continente, favorire l'apprendimento delle lingue durante tutto l'arco della vita, dentro e fuori la scuola, per motivi di studio, per esigenze professionali, ai fini della mobilità o per piacere personale.

Ad Arezzo le iniziative della Giornata europea delle lingue sono organizzate dal corso di laurea in Lingue per la comunicazione interculturale e d'impresa del Dipartimento dell'Università di Siena. Oltre alle lingue europee (inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo), nel campus del Pionta si insegnano anche il cinese e l'arabo.

Molti istituti superiori di Arezzo e provincia hanno già aderito all'evento, che si svolgerà dalle ore 10,15 nell'aula magna (viale Cittadini). Sono previste alcune lezioni divulgative dedicate non solo alla didattica delle lingue, ma anche alla descrizione di curiosità sulle migliaia di lingue parlate nel mondo, insieme ad altre - che toccano anche la politica e l'economia - sull'inglese in Europa dopo la Brexit e sull'orientamento della Cina ad aprire una "nuova via della seta" fra Asia ed Europa, un progetto di cooperazione internazionale che porterà sicuramente a una grande diffusione della lingua cinese. Interverranno i docenti Roberto Venuti, Giuseppe Patota, Silvia Calamai, Laurie Anderson, Corinne Matrat, Nathalie Galesne, Maria Omodeo, Daniele Corsi, Julio Perez-Ugena Partearroyo e Katharina Gemperle.

L'iniziativa, co-finanziata dalla Commissione Europea - Progetto Europe Direct 2017, offrirà anche l'occasione per conoscere le attività di informazione e formazione del centro Europe Direct e le opportunità offerte agli studenti dai programmi europei di mobilità, come quello Erasmus.

Il programma della Giornata è pubblicato nel sito del Dipartimento universitario www.dsfuci.unisi.it.

Torna l'appuntamento con la Giornata europea delle Lingue, iniziativa del Consiglio d'Europa e dell'Unione europea che si svolge ogni anno il 26 settembre per promuovere la diversità culturale e linguistica del nostro continente, favorire l'apprendimento delle lingue durante tutto l'arco della vita, dentro e fuori la scuola, per motivi di studio, per esigenze professionali, ai fini della mobilità o per piacere personale.

Ad Arezzo le iniziative della Giornata europea delle lingue sono organizzate dal corso di laurea in Lingue per la comunicazione interculturale e d'impresa del Dipartimento dell'Università di Siena. Oltre alle lingue europee (inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo), nel campus del Pionta si insegnano anche il cinese e l'arabo.

Molti istituti superiori di Arezzo e provincia hanno già aderito all'evento, che si svolgerà dalle ore 10,15 nell'aula magna (viale Cittadini). Sono previste alcune lezioni divulgative dedicate non solo alla didattica delle lingue, ma anche alla descrizione di curiosità sulle migliaia di lingue parlate nel mondo, insieme ad altre - che toccano anche la politica e l'economia - sull'inglese in Europa dopo la Brexit e sull'orientamento della Cina ad aprire una "nuova via della seta" fra Asia ed Europa, un progetto di cooperazione internazionale che porterà a una grande diffusione della lingua cinese. Interverranno i docenti Roberto Venuti, Giuseppe Patota, Silvia Calamai, Laurie Anderson, Corinne Matrat, Nathalie Galesne, Maria Omodeo, Daniele Corsi, Julio Perez-Ugena Partearroyo e Katharina Gemperle.

L'iniziativa, co-finanziata dalla Commissione Europea - Progetto Europe Direct 2017, offrirà anche l'occasione per conoscere le attività del centro Europe Direct, servizio di informazione e formazione sui temi dell'Ue, e le opportunità offerte agli studenti dai programmi europei di mobilità, come quello Erasmus.

Il programma della Giornata è pubblicato nel sito del Dipartimento universitario www.dsfuci.unisi.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inglese in Europa dopo la Brexit e l'insegnamento del cinese. La giornata europea delle lingue al Campus del Pionta

ArezzoNotizie è in caricamento