Liceo economico e scientifico internazionale: due percorsi quadriennali ad Arezzo. I dirigenti: "Guardiamo al futuro"

Una scuola proiettata verso il futuro. Percorso di studio diversificati. Calibrati sulle attitudini personali. E poi percorsi di formazione più concentrati. Quattro anni anziché cinque. E compiuto il 18esimo anno di età pronti per l’ingresso nel...

maurizio-gatteschi

Una scuola proiettata verso il futuro.

Percorso di studio diversificati. Calibrati sulle attitudini personali. E poi percorsi di formazione più concentrati.

Quattro anni anziché cinque. E compiuto il 18esimo anno di età pronti per l’ingresso nel mondo universitario.

In tutta Italia sono poco più di 100 gli istituti che hanno attivato dei percorsi scolastici sperimentali di quattro anni e che, lo scorso 28 dicembre, hanno ottenuto il benestare del Miur.

Di questi sei sono in Toscana e due di essi nella provincia di Arezzo.

Sono il Liceo Vittoria Colonna e il Piero della Francesca ad aver ottenuto l’approvazione ministeriale per l’avvio di due percorsi distinti quanto specifici che si sono concretizzati nel Liceo Economico e Scientifico Internazionale.

I due percorsi di studio sono stati dai rispettivi dirigenti, Maurizio Gatteschi e Luciano Tagliaferri, in un incontro all’Informagiovani di piazza Sant’Agostino.

I percorsi partiranno con l’anno scolastico 2018/2019. Le iscrizioni saranno possibili fino al 6 febbraio, stesse date previste per le iscrizioni ai percorsi ordinari. In Italia già 12 istituti stanno sperimentando il diploma in 4 anni sulla base di singole richieste presentate negli anni scorsi al Ministero. Con il bando emanato a ottobre si è deciso di superare questa logica, aprendo a una sperimentazione con criteri comuni di selezione, che hanno messo al centro la qualità dei percorsi e l’innovazione didattica, e con obiettivi nazionali di valutazione che, alla fine del percorso sperimentale, consentiranno di fare scelte basate su dati e informazioni approfonditi.

Nessuno “sconto” sugli obiettivi formativi: le scuole partecipanti assicureranno, come previsto dall’Avviso pubblico di ottobre, il raggiungimento delle competenze e degli obiettivi specifici di apprendimento previsti per il quinto anno di corso, nel rispetto delle Indicazioni Nazionali e delle Linee guida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento