Alla scoperta del liceo classico e musicale attraverso i social network

Docenti e allievi saranno protagonisti di video-interviste per presentare didattica e attività della scuola La rubrica “Appuntamenti con il Petrarca” prenderà il via da giovedì 5 novembre sulla pagina facebook

Alla scoperta del Liceo Classico e Musicale “Petrarca” attraverso i social network. Docenti e allievi della scuola aretina saranno protagonisti della nuova rubrica digitale “Appuntamenti con il Petrarca” che, a partire da giovedì 5 novembre, proporrà una serie di video-interviste dove saranno approfondite tante diverse tematiche tra didattica, percorsi formativi e curiosità. I filmati verranno caricati sulla pagina facebook “Liceo F. Petrarca di Arezzo” per sei giovedì fino al 10 dicembre e saranno motivati dalla duplice finalità di far conoscere alla città le attività svolte e, soprattutto, di fornire informazioni utili ai ragazzi prossimi a scegliere la scuola superiore e alle loro famiglie.

Il primo appuntamento vedrà per protagonista la dirigente scolastica Mariella Ristori che fornirà una panoramica d’insieme di un Liceo che, da sempre, è caratterizzato da una doppia offerta formativa: il Liceo Classico e il Liceo Musicale. Le video-interviste successive accompagneranno poi nel cuore della didattica con focus sulla formazione umanistica del Classico, sui percorsi artistici e sulle opportunità del Musicale, sull’attivazione di nuovi indirizzi quali il Liceo Cambridge International per l’insegnamento dell’inglese attraverso i programmi della prestigiosa scuola britannica, sui progetti di alternanza scuola-lavoro per proiettare gli alunni verso un futuro professionale e su un tema di particolare attualità quale il sempre maggior utilizzo delle nuove tecnologie. Questi argomenti saranno affrontati negli interventi in programma il 12 novembre con il professore di greco e storia Fabrizio Buscemi per l’ambito umanistico, il 19 novembre con la professoressa di matematica Antonella Fatai per l’ambito scientifico, il 26 novembre con la professoressa di canto Claudia Vigini per l’ambito musicale, il 3 dicembre con la professoressa di inglese Sabina Bonavita per l’ambito linguistico e, infine, il 10 dicembre con la professoressa di violoncello Elisa Pieschi ancora per l’ambito musicale. La prima edizione di “Appuntamenti con il Petrarca” proseguirà poi nel corso del 2021 con una seconda serie di filmati in cui la parola sarà data direttamente agli studenti che racconteranno le loro esperienze.

"I social network - commenta la professoressa Ristori, - rappresentano oggi uno strumento prezioso per parlare a utenti di ogni età, per informare e per fare orientamento, soprattutto in questo periodo dove non è possibile prevedere quegli eventi in presenza che organizzavamo con molto piacere. “Appuntamenti con il Petrarca” rappresenta dunque una rassegna innovativa e simpatica che permetterà di presentare e di valorizzare la nostra scuola dalle parole di chi la vive quotidianamente come luogo di lavoro e come luogo di formazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento