rotate-mobile
Attualità

Il libro sulla storia di Fabrizio Bernini al Lingotto di Torino

Il volume (Aska Edizioni) di Filippo Boni sarà presentato sabato 11 maggio alle 10 e 30 nella Sala Indaco al Lingotto di Torino dall’autore, dal protagonista e dalla conduttrice del Tg1 Cecilia Primerano

“Qualsiasi cosa accada” (Aska) dI Filippo Boni sulla storia umana e professionale dell’imprenditore visionario Fabrizio Bernini sbarca al Salone Internazionale del Libro di Torino 2024 che è previsto dal 9 al 13 maggio prossimi. Il libro, giunto nel frattempo alla terza ristampa, verrà presentato sabato 11 maggio alle 10 e 30 presso la Sala Indaco del Lingotto di Torino con l’autore, il protagonista e la conduttrice del Tg1 Cecilia Primerano.

Il volume ripercorre la difficile e dolorosa di Fabrizio Bernini e quella della sua famiglia. Ada, la mamma, venne abbandonata all’Istituto Degli Innocenti di Firenze: adottata da contadini del borgo di Solata prima e da un mezzadro eremita di Rapale poi, visse un’esistenza piena di ostacoli e di solitudine.

Alvaro, il padre, dopo il matrimonio, a causa di una tragedia familiare cadde nel tunnel dell’alcol e finì per trascinare nell’afflizione tutta la famiglia, anche il piccolo Fabrizio, che crebbe tra difficoltà e sofferenze. Come tessere di un mosaico, grazie narrazione profonda e struggente di Filippo Boni, uno dopo l’altro i ricordi raccolti in questo libro ricompongono il ritratto e il viaggio di un uomo coraggioso e impavido che nonostante i dolori dell’esistenza ha sempre saputo rialzarsi, ha perseguito il suo sogno e gli obiettivi professionali che si era prefissato fino a divenire uno dei più grandi self-made man della storia della Toscana industriale, sconfiggendo gli spettri che fin dalla sua infanzia rischiavano di rapirlo per sempre.

Ecco allora che la vita di un uomo diventa anche un insegnamento universale, una confessione profonda e autentica, una storia che è una speranza per i giovani e che li spinge a non rinunciare mai ai propri sogni. La partecipazione alla presentazione dell’11 maggio alle 10 e 30 sarà gratuita e darà accesso al Salone nell’orario indicato. Per registrarsi all’evento clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il libro sulla storia di Fabrizio Bernini al Lingotto di Torino

ArezzoNotizie è in caricamento