menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I corsi di Proxima Music proseguiranno fino all’estate

La scuola cittadina garantirà un mese in più di lezioni, continuando l’attività per tutto giugno. L’obiettivo è di garantire un ulteriore servizio per le famiglie e un’attività formativa per i giovani

I corsi di Proxima Music proseguiranno fino all’estate. La scuola di musica cittadina ha scelto di dar seguito alla propria attività anche per tutto giugno e, facendo affidamento sulla disponibilità dei docenti, garantirà ai propri allievi la possibilità di vivere un mese in più di lezioni di strumento e di canto.

Tutti i percorsi didattici promossi da Proxima Music, infatti, venivano tradizionalmente sospesi a maggio con la messa in scena dei saggi conclusivi che, quest’anno, non potranno essere vissuti a causa della situazione di emergenza sanitaria, dunque l’alternativa è stata di dare eccezionalmente seguito ai corsi per permettere ad allievi e famiglie di fare affidamento su un ulteriore mese di attività. «Le restrizioni dell’ultimo anno - spiega Alessandro Bertolino, direttore di Proxima Music, - hanno costretto bambini e ragazzi a rinunciare a molte attività. La decisione di proseguire i corsi fino al 30 giugno vuole configurare un ulteriore servizio alle famiglie e un’opportunità per i giovani per dar seguito al loro percorso artistico: ringraziamo i nostri docenti per la disponibilità a rinnovare il loro impegno per un mese in più».

Gli ultimi mesi di lezioni saranno rivolti anche alla promozione della musica e alla ricerca di nuovi allievi a cui Proxima Music fornirà l’opportunità di vivere un primo approccio al mondo dei suoni attraverso una lezione di prova gratuita di canto o dei diversi strumenti a corda, a fiato, a tastiera, a percussione o elettrici. Questa possibilità permetterà di conoscere i corsi della scuola proposti dai due dipartimenti di musica classica o di musica moderna che sono rivolti a persone di tutte le età, dai bambini agli adulti, potendo fare affidamento sulle competenze e sulle esperienze di un gruppo di venti docenti. Ogni lezione sarà ospitata dalla nuova sede di Proxima Music in via Severi che fa affidamento su sei grandi aule dove è garantito il mantenimento delle distanze interpersonali nel rispetto di tutte le misure per la tutela della salute e per la prevenzione del contagio: pannelli trasparenti in plexiglas tra allievi e docenti, un’areazione al termine di ogni incontro e costante sanificazione. Per ottenere informazioni o per prenotare la lezione di prova è possibile scrivere a  info@proximamusic.academy o chiamare il 331/199.78.65. «Il bilancio dell’ultimo anno è positivo - aggiunge Bertolino, - in virtù dell’inaugurazione della nuova sede e di un costante aumento degli iscritti: nonostante l’emergenza sanitaria, infatti, siamo riusciti ad incrementare il numero di allievi rispetto a quelli che avevamo all’inizio del 2020. Questo denota la qualità della nostra proposta e, soprattutto, testimonia il nostro impegno nella promozione della musica a tutte le età e in tutte le forme».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Anthony Hopkins a Cortona dopo l'Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento