Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Lettore green pass all'ingresso delle aziende: così le imprese di preparano al 15 ottobre

Come noto, il prossimo 15 ottobre, scatterà l’obbligo per tutti i lavoratori di esibire, su richiesta, il certificato verde. Pm Allarmi ha ideato un sistema per il controllo dei documenti digitali

Sono Chimet spa e UnoAerre alcune delle aziende che, in vista dell'entrata in vigore del green pass per l'accesso ai luoghi di lavoro, si sono adoperate per pianificare gli ingressi e i controlli all'interno dei propri stabili.

"Con il Decreto Legge del 21 settembre 2021, n. 127, dal 15 Ottobre 2021 scatterà l’obbligo per tutti i lavoratori di esibire, su richiesta, il certificato verde (green pass) - spiegano da Pm Allarmi - Le due imprese si sono rivolte alla nostra azienda per la fornitura ed installazione di lettori green pass, certificati covid-19, facilitando i processi di verifica. Il dispositivo scansiona il qr code della certificazione e può essere integrato con tornelli e cancelli per la gestione di flussi di persone. Quando il processo di verifica è completato, i tornelli di controllo dell’accesso permettono o bloccato l’ingresso alla persona che ha presentato il certificato EU Digital Covid valido o scaduto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettore green pass all'ingresso delle aziende: così le imprese di preparano al 15 ottobre

ArezzoNotizie è in caricamento