Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

L’esperienza dei pazienti negli ospedali della Asl 8: al via l’indagine di gradimento per il 2015

Quale è stata l’esperienza dei cittadini che hanno usufruito dei servizi ospedalieri nella Asl8 e quale giudizio danno, complessivamente, dell’assistenza ricevuta? È partita in questi giorni l’indagine che, ogni due anni, a partire dal 2004, la...

OSPEDALE-SAN-DONATO4

Quale è stata l'esperienza dei cittadini che hanno usufruito dei servizi ospedalieri nella Asl8 e quale giudizio danno, complessivamente, dell'assistenza ricevuta?

È partita in questi giorni l'indagine che, ogni due anni, a partire dal 2004, la Regione Toscana commissione al laboratorio Management & Sanità della Scuola (M&S) superiore Sant'Anna di Pisa per conoscere cosa pensano gli utenti dei servizi ospedalieri; quindi raccogliere le loro valutazioni per migliorare i servizi e offrire una risposta sempre più adeguata ai bisogni espressi. L'indagine si rivolge ad un campione di cittadini estratto tra quelli che sono stati ricoverati dal 15 novembre scorso fino al 31 gennaio del 2016 in uno degli ospedale della Toscana. Questi pazienti riceveranno a casa un questionario contenente 40 domande che prendono in esame diversi aspetti del periodo di degenza, dal ricovero alla dimissione: il rapporto con il personale, la qualità delle informazioni ricevute, la gestione delle dimissioni, la qualità dell'assistenza, ecc.

Se il cittadino decide di rispondere al questionario (l'adesione, ovviamente, è volontaria) ha diverse modalità per partecipare, tutte ben evidenti nel documento: può rispondere alle domande direttamente su cartaceo e rispedire il questionario compilato al M&S, utilizzando la busta preaffrancata inviata insieme alle domande; può scegliere l'intervista telefonica, lasciando i propri riferimenti ad un numero di telefono riservato all'indagine; infine, può compilare il questionario on line, con le credenziali di accesso contenute nella lettera. "Chiediamo a chi riceve il questionario di dedicarci pochi minuti del proprio tempo - spiega la Direzione aziendale della Asl 8 - per esprimere il proprio giudizio sui nostri servizi ospedalieri. Conoscere le valutazioni e l'esperienza di chi è stato ricoverato nelle nostre strutture è importante per poter poi intervenire in maniera mirata sulle criticità, migliorare i servizi ritenuti meno efficaci e indirizzare il lavoro degli operatori".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’esperienza dei pazienti negli ospedali della Asl 8: al via l’indagine di gradimento per il 2015

ArezzoNotizie è in caricamento