menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine tratta da Teletruria

Immagine tratta da Teletruria

"La legalità e la guerra", convegno di Aequa

Appuntamento nella Sala convegni della Borsa merci di Arezzo con un evento improntato sulla narrazione dei magistrati che hanno trattato le stragi naziste

Una giornata dedicata alla legalità e alla guerra, in particolare grande attenzione è stata posta sulle stragi naziste narrate dai magistrati che le hanno trattate.

L'evento è stato organizzato da Aequa, istituto di scienze giuridiche e sociali fondato da Giuseppe Fanfani, in collaborazione con la Camera di Commercio di Siena e Arezzo e si è svolto oggi pomeriggio alla Borsa merci di piazza Risorgimento.

I lavori sono stati introdotti proprio dal presidente di Aequa, Giuseppe Fanfani, sono seguiti i saluti del presidente della Camera di Commercio Massimo Guasconi, del presidente dell'ordine degli avvocati di Arezzo Enrico Burali e del presidente della fondazione forense di Arezzo Roberto De Fraja.

C'è stata poi un'introduzione storica, curata dal professor Camillo Brezzi, docente di Storia contemporanea all'Università di Siena.

Il cuore della giornata è stato riservato alle relazioni del dottor Marco De Paolis, procuratore generale militare, che ha parlato dei processi sulle stragi ma anche delle difficoltà della giustizia, e del magistato aretino Piergiorgio Ponticelli, che ha parlato della sentenza sulla strage di San Polo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento