menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
SANSEPOLCRO-2

SANSEPOLCRO-2

Le mura di Sansepolcro tornano fruibili

Grande soddisfazione da parte dell'amministrazione comunale di Sansepolcro per l'esito del bando regionale “Città Murate della Toscana”. Il progetto presentato si è infatti classificato sesto tra gli oltre cinquanta presentati. Nel giro di pochi...

Grande soddisfazione da parte dell'amministrazione comunale di Sansepolcro per l'esito del bando regionale "Città Murate della Toscana". Il progetto presentato si è infatti classificato sesto tra gli oltre cinquanta presentati.

Nel giro di pochi mesi - commenta l'assessore all'urbanistica Luca Galli - il recupero degli orti interni alle mura, punto fondamentale all'interno del nostro programma, è passato ad essere un importante progetto finanziato. Nonostante i fondi della Regione fossero esigui a fronte della gran quantità di partecipanti (800.000 euro iniziali poi portati a 990.000), la qualità della nostra proposta ci ha fatto classificare tra le primissime posizioni permettendoci così di accedere al bando.

Il finanziamento regionale sarà di 129.030 euro e finanzierà l'80% dell'opera. Si tratta di una cifra inferiore rispetto a quella che era stata richiesta, ma con la quale si potrà comunque realizzare il progetto in tutte le sue parti.

Nel dettaglio, le opere riguarderanno gli orti interni alle mura compresi nel tratto tra Porta del Ponte e il bastione di S. Lucia, di fronte alla stazione ferroviaria. Uno spazio sconosciuto alla maggior parte dei cittadini di Sansepolcro che tornerà fruibile a tutti e al cui interno saranno ubicati gli orti sociali.

Restano da definire gli ultimi dettagli con l'Inps, proprietari del terreno - conclude Galli - e poi i lavori potranno partire entro la prossima estate. Non appena concluse queste ultime formalità, contiamo comunque di presentare il progetto alla città con un'iniziativa pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento