Le migliori Vpn italiane che ti permettono di navigare in modo anonimo su Internet

La sicurezza informatica riguarda sempre di più la vita di tutti i giorni delle persone di qualsiasi età. Oramai fra PC, tablet e smartphone, siamo sempre più connessi alla rete di Internet costantemente, anche per servizi importanti come...

Businessman with digital tablet PC

La sicurezza informatica riguarda sempre di più la vita di tutti i giorni delle persone di qualsiasi età. Oramai fra PC, tablet e smartphone, siamo sempre più connessi alla rete di Internet costantemente, anche per servizi importanti come l'accesso al nostro conto negli istituti bancari e dunque avere connessioni sicure è un elemento davvero importante.

Anche le istituzioni non sono poi immuni da questo problema tanto che anche sul nostro territorio recentemente c'è stato un colpo andato a segno: risale infatti soltanto ad un anno fa, l'attacco di un gruppo di hacker chiamato Anonplus al sito ufficiale della provincia di Arezzo, attaccato insieme ad altri portali di altre istituzioni toscane.

Sicurezza informatica significa sempre di più anche difendere la propria privacy, argomento ugualmente molto sensibile. Avrete sicuramente sentito parlare del GDPR e di come spesso i grandi big della rete utilizzino in modo più o meno lecito i nostri comportamenti online e rivenderli poi come big data.

Per tutte queste ragioni si stanno diffondendo sempre di più le VPN acronimo che sta per Virtual Private Network. Di cosa si tratta? Seguendo quanto scritto dal noto portale cloudreviews.info, si tratta di veri e propri tunnel virtuali con cui mantenere completamente anonima la propria connessione a tutti coloro che potrebbero invece osservare i nostri comportamenti: i siti che visitiamo, gli Internet provider, i browser che utilizziamo ed anche appunto hacker piuttosto male intenzionati.

Le VPN in alcuni paesi del mondo vengono inoltre utilizzate per superare gli ostacoli dell'opprimente censura mentre in Italia gli utenti di alcuni siti di streaming video tra cui il famoso Netflix ne fruiscono per abbattere i limiti territoriali di alcuni contenuti che altrimenti non sono disponibili nel nostro paese.

Come scegliere dunque la migliore VPN a seconda delle proprie personali esigenze? Iniziamo subito con il dire che un primo parametro da prendere in considerazione sono le vostre capacità di "smanettare" su app e software vari. Ad esempio per chi vuole avere la soluzione più semplice, il consiglio è di rivolgervi a NordVPN che ha l'interfaccia grafica più "user friendly" e facilmente comprensibile anche da chi non si annovera di certo nelle categorie dei nerd e geek.

Se invece il vostro interesse è per le performance anche se per il setup dovrete perdere qualche quarto d'ora in più, ExpressVPN sicuramente è la Virtual Private Network da scegliere. Con i suoi 1500 server sparsi in 94 paesi nel mondo, garantisce una rapidità di navigazione che nessun suo concorrente può garantire.

Un aspetto poi non secondario per decidere quale VPN utilizzare è quello ovviamente della sicurezza e qui ancora una volta i nomi da fare sono quelli già citati ovvero NordVPN ed Express VPN a cui associamo anche CyberGhost.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'ultimo servizio proposto viene spesso segnalato da utenti e addetti ai lavori per l'ottimo servizio proposto ai suoi clienti e per un costo di abbonamento mensile piuttosto ridotto. L'unica sua pecca sembra essere una velocità non proprio elevatissima ma questo aspetto non sempre viene messo come prioritario da tutti i navigatori della rete virtuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento