rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Attualità Anghiari

Investimento da 198 mila euro per la strada da Campo della Fiera a Carboncione

Al via il secondo stralcio di lavori per la messa in sicurezza della provinciale 47

Tra le opere pubbliche programmate nel comune di Anghiari nel 2023 assume particolare importanza la realizzazione del II°stralcio dei lavori di messa in sicurezza tratto strada provinciale 47 da Campo alla Fiera a Carboncione – la Palaia che porterà al definitivo completamento dell’opera.

Il Comune è risultato assegnatario di risorse derivanti dal Pnrr inizialmente per 180 mila euro ai quali si sono aggiunti di recente ulteriori 18 mila euro come extra budget (+ 10%) riconosciuti per compensare il notevole aumento dei prezzi e delle materie prime dell’ultimo periodo.

La strada Provinciale 47 attraversa una zona, nei pressi dell’abitato di Carboncione e Campo della Fiera, che negli ultimi decenni è stata interessata da un’importante espansione in termini di fabbricati, abitanti e nuova urbanizzazione, con un importante traffico veicolare giornaliero, quale arteria di collegamento con la vicina Statale 78. L’obiettivo principale è quello di garantire la messa in sicurezza dei pedoni dal traffico veicolare, mediante la realizzazione di marciapiedi laterali, favorendo al tempo stesso la mobilità dolce e sostenibile ed una migliore fruizione pedonale verso il centro del paese.

“Questo intervento assume una duplice valenza: da un lato evidenzia l’ascolto di questa amministrazione verso le esigenze della propria cittadinanza, dall’altro conferma l’attenzione verso uno dei temi più sentiti, ovvero quello della mobilità dolce e del superamento delle annesse barriere architettoniche – ha dichiarato il vice sindaco con delega ai lavori pubblici Claudio Maggini - con l’intervento aumenterà sensibilmente la sicurezza dei pedoni e proseguirà l’importante ed ambizioso programma degli investimenti e delle opere pubbliche per la crescita e lo sviluppo del nostro territorio.”

A seguito della conclusione dei lavori relativi al I stralcio da zona Campo della Fiera al bivio con via Don Nilo Conti, il progetto ha l’obiettivo di mettere in sicurezza il tratto stradale S.p. 47 di Caprese Michelangelo, a destra, andando a ricomprendere l’intero abitato sino alla località Carboncione – bivio zona “La Palaia”. L’intero tracciato ricade all’interno della proprietà Provinciale e pertanto non saranno necessari atti di esproprio da formalizzare.

Si tratta di ulteriori ml 450 metri circa di camminamento. Il nuovo marciapiede sarà sopraelevato dalla sede stradale di circa 15 centimetri e per l’intera lunghezza avrà una larghezza di 1,50 metri vista la distanza che ne facilita la sua realizzazione, tra il limite della zona asfaltata e le recinzioni che delimitano le proprietà private. In corrispondenza dei passi carrabili e pedonali presenti lungo tutto il tracciato, e negli sbarchi verso le strade interne di incrocio, saranno previste rampe adeguate a norma di legge atte all’utilizzo anche da parte di persone diversamente abili.

“Ci tengo a ringraziare la Provincia di Arezzo, il nostro ufficio tecnico comunale ed i progettisti per il lavoro di coordinamento e per l’attenzione dimostrata nel seguire tutti i passaggi e le richieste per concludere positivamente l’iter del bando – ha concluso Maggini - un ringraziamento ed un plauso al consigliere delegato ai lavori pubblici Matteo Del Barba, che ha collaborato in stretto contatto ed in piena sinergia con gli uffici comunali. E’ una soddisfazione veder concretizzarsi il completamento di un’opera tanto importante per la sicurezza dell’abitato di Campo della Fiera e registrare che i lavori pubblici ad Anghiari non rimangono su carta ma vengono davvero realizzati. Un progetto a cui tenevamo particolarmente, una progettualità richiesta da anni dagli stessi abitanti della zona, con i quali ci eravamo in passato presi l’impegno di portare a realizzazione il lavoro. A breve tutti gli abitanti della zona potranno godere di una camminata di circa 1 chilometro dalla zona Campo della Fiera, all’abitato di Carboncione – la Palaia. Il marciapiede potrà essere utilizzato dagli abitanti per recarsi ai negozi ed alle botteghe del paese per la spesa quotidiana, dai nostri ragazzi per recarsi o al rientro da scuola, e da tuti gli amanti della mobilità dolce che si vorranno fare una passeggiata in piena sicurezza”.

Con l’avvento della buona stagione, non appena le condizioni atmosferiche lo consentiranno avranno inizio i lavori, con l’obiettivo di terminarli entro l’anno 2023.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimento da 198 mila euro per la strada da Campo della Fiera a Carboncione

ArezzoNotizie è in caricamento