Strade, ponti e sicurezza: al via i cantieri. Ecco i progetti per Castiglion Fiorentino

Previsto anche quello al muretto di via Trento, ritenuto prioritario il ripristino e la sua messa in sicurezza

Prosegue l’attività dell’amministrazione comunale di Castiglion Fiorentino volta a mettere in sicurezza sia le strade che i ponti oltre che le scuole del territorio. Approvato, infatti, dalla giunta il progetto di ristrutturazione del ponte sul torrente Vingone in loc. Molino dello Zoppo e quello di messa in sicurezza del muretto di Via Trento. Il primo intervento avverrà lungo la Strada Comunale delle vie Larghe, circa 200 m a sud della Strada Provinciale di Polvano e Valle Nestore presso loc. Colle Secco. Si tratta di interventi edilizi volti al rinnovamento delle strutture e delle finiture del manufatto. Sono inoltre previsti alcuni lavori di sistemazione delle strade, con particolare riferimento alla sostituzione delle barriere stradali laterali. L'importo dei lavori ammonta a  45.000 euro. Oltre a questo intervento, previsto anche quello al muretto di via Trento, ritenuto prioritario il ripristino e la sua messa in sicurezza, per un importo di circa 13.000 euro.  In questi giorni si concluderanno, invece, i lavori del marciapiede e dell'attraversamento pedonale in prossimità della frazione di Castroncello che consentirà di ridurre i rischi in un tratto fortemente frequentato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Continua l'attenzione dell'amministrazione comunale volta a garantire sicurezza nelle strade e negli edifici comunali. Stiamo monitorando i ponti comunali e i parapetti oltre, come è giusto che sia, agli immobili e le scuole che saranno, in quest'estate, oggetto di interventi per consentire ai nostri ragazzi di iniziare l'anno scolastico in sicurezza sfruttando in maniera più funzionale gli spazi esistenti", dichiara il vicesindaco Devis Milighetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento