rotate-mobile
Attualità Castiglion Fiorentino

Palestra della Madonna del Rivaio a Castiglion Fiorentino: intervento da 850mila euro

La provincia interviene nella struttura con lavori di adeguamento statico

La Provincia di Arezzo interviene nella palestra Madonna del Rivaio nel comune di Castiglion Fiorentino, con i lavori di adeguamento statico della struttura e miglioramento sismico. Il presidente della Provincia di Arezzo Alessandro Polcri dichiara: "Siamo in dirittura di arrivo per partire con i lavori alla palestra Madonna del Rivaio; in questi giorni sono state infatti espletate le ultime procedure per l’aggiudicazione. La palestra era stata dichiarata inagibile dal 2019, costringendo la Provincia di Arezzo, e grazie alla collaborazione del Comune di Castiglion Fiorentino, che desidero ringraziare, a ricorrere all’uso di altre strutture sportive. Ad oggi risulta quindi, completata la progettazione esecutiva, già ottenute tutte le autorizzazioni necessarie, e con la procedura di gara aperta, è stata individuata la ditta che eseguirà i lavori. Nel giro di un paio di mesi dunque, sarà avviato l’intervento; la cui conclusione è previsto entro l’estate del 2024. La spesa totale dell’intervento ammonta a 825 mila euro e rientra nell’ambito dei lavori programmati dalla Provincia di Arezzo e finanziati interamente con fondi PNRR - Finanziato dall’Unione Europea – Nextgeneration EU . Ribadisco la priorità assoluta di questo ente, la messa in sicurezza degli ambienti scolastici e cosi finalmente anche la palestra sarà nuovamente disponibile per gli studenti. Usufruiranno della palestra gli alunni dell'istituto Giovanni da Castiglione ed in particolare i ragazzi del Liceo delle scienze umane e dell'istituto Professionale dell'industria e dell'Artigianato; fuori dall'orario scolastico sarà inoltre possibile riconsegnare gli spazi anche per altre attività extrascolastiche a favore della comunità di Castiglion Fiorentino."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestra della Madonna del Rivaio a Castiglion Fiorentino: intervento da 850mila euro

ArezzoNotizie è in caricamento