Nuove Acque: tecnici al lavoro martedì 16 luglio    

Al ripristino del servizio, si potranno verificare temporanei casi di torbidità

Nuove Acque rende noto che martedì prossimo 16 luglio è stato programmato un intervento di manutenzione alla rete idrica di Antria nel comune di Arezzo.

Tra le 9.00 e le 13.00, sarà necessario interrompere l'erogazione idrica in loc. Antria e Antria Il Mulino. 

Nuove Acque rende noto che martedì prossimo 16 luglio è stato programmato un intervento di manutenzione nel comune di Monte San Savino.

Tra le 9.00 e le 15.30, sarà necessario interrompere l'erogazione idrica in via Costa delle Fonti, via Aretina, via Stazione, via Fiorentina, via Michelangelo, via Pescopagano, via Lioni, via M. Irpino, via Corniolo, via Bugiana, via S. D’Acquisto, loc. Pescaia, via Macine, via XXV Aprile, via Granaio, via Costituzione, via 2 Giugno, via del Giardinello, via di S. Cristina, Strada delle Prata, loc. Griccena, via A. Ficai e via D. Milani.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al ripristino del servizio, si potranno verificare lievi fenomeni di torbidità, che potrebbero protrarsi anche nella giornata successiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Terribile schianto in A1: quattro vittime tra cui due bimbi

  • Boscaiolo 47enne muore schiacciato da un albero. E' un incidente sul lavoro

  • L'impatto contro un albero, poi l'intervento d'urgenza: muore giovane padre

  • Mascherine gratis nelle edicole. Ecco dove trovarle

  • Fa un apprezzamento a una ragazza, il compagno gli rompe una costola a calci: pestaggio in Guido Monaco

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento