Attualità

L'autostrada delle biciclette attraversa la Valdichiana, Fiab in sella per un accordo intercomunale per la mobilità leggera

Domenica scorsa, in occasione del Festival della Chianina a Bettolle - Sinalunga, la Fiab Arezzo e i colleghi di Siena hanno partecipato con i propri soci ad una pedalata lungo "la strada del Gigante Bianco", un progetto mirato a valorizzare...

fiab-valdichiana-6


Domenica scorsa, in occasione del Festival della Chianina a Bettolle - Sinalunga, la Fiab Arezzo e i colleghi di Siena hanno partecipato con i propri soci ad una pedalata lungo "la strada del Gigante Bianco", un progetto mirato a valorizzare il territorio, la storia, gli usi e i costumi della Valdichiana senese e aretina.


Un momento non solo di incontro ma anche di riflessione visto che, per sviluppare tale progetto di valorizzazione è previsto un protocollo di intesa tra i comuni della Valdichiana a partire da Civitella, Monte San Savino, Lucignano, Marciano, Sinalunga, Torrita, Chiusi, Cortona, Castiglion Fiorentino.


Il documento prevede la creazione di sentieri ciclo-pedonali che permettano collegamenti tra queste realtà che insistono lungo la direttrice ferroviaria Arezzo-Sinalunga-Chiusi-Camucia-Castiglion Fiorentino per sviluppare i movimenti turistici con la formula bici+treno (intermodalità).







Un progetto ideato interamente per valorizzare la mobilità leggera e per favorire i collegamenti nel territorio con mezzi alternativi alle auto e veicoli. Finalità che, neanche a dirlo, hanno incontrato subito il favore della Federazione di Arezzo e Siena che, come fanno sapere, lo ritengono una peculiarità allo sviluppo della rete ciclabile intorno al già rinomato "Sentiero della Bonifica", l'autostrada delle biciclette.



Gallery

© Riproduzione riservata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'autostrada delle biciclette attraversa la Valdichiana, Fiab in sella per un accordo intercomunale per la mobilità leggera

ArezzoNotizie è in caricamento