L'Arezzo iscritto al campionato di C è quasi un miracolo

oggettivamente non era solo difficile, ma quasi insperabile. Non si partiva da zero, ma da meno 1milone e anche di più. Ma quel milione non serviva come promessa da spalmare in fidejussioni e garanzie fumose, ma praticamente in contanti e in meno...

LaCava_Ginestrella

oggettivamente non era solo difficile, ma quasi insperabile. Non si partiva da zero, ma da meno 1milone e anche di più. Ma quel milione non serviva come promessa da spalmare in fidejussioni e garanzie fumose, ma praticamente in contanti e in meno di tre mesi dal fallimento della società precedente. Nel corso di questi tre mesi, poi, sulla strada della nuovo sodalizio si sono frapposti altri imprevisti (economici e non soltanto) che avrebbero scoraggiato un toro, ma non Giorgio La Cava; perché bisogna che sia chiaro a tutti che il presidente è primo tifoso dell'Arezzo è stato il vero protagonista del salvataggio del titolo sportivo amaranto. Sì, perché se è vero che Ermanno Pieroni è stato l'ideatore dell'intervento (e l'instancabile collaboratore del presidente dopo); che Massimo Anselmi ha supportato l'impresa da socio (al 20%) aretino; che Orgoglio Amaranto ha avuto l'idea della colletta (portata avanti e completata insieme a molti) di partenza e l'amministrazione comunale ha fatto il suo, insieme al tribunale di Arezzo, lo è anche che La Cava ha prima versato 100mila euro cash, poi ha raggiunto e superato la quota 800mila e ha consentito l'iscrizione al campionato con tanto di fidejussione bancaria (rapidamente, grazie alla Banca Popolare di Cortona) da 350mila euro.

Insomma grazie a La Cava, prima che a tutti coloro (e sono molti, compresa la squadra e il suo allenatire) che hanno contribuito con i loro denari e/o il loro lavoro alla realizzazione di un sogno, l'Arezzo si è salvato.

Di fronte a tutto questo c'è oggi chi chiede alla società di trattenere un calciatore trentanovenne che costerebbe all'Arezzo più di 150mila euro da solo. Purtroppo è impossibile ed è giusto che Moscardelli faccia serenamente le sue scelte professionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E comunque non si pensi che le ambizioni dell'Arezzo si limitino alla salvezza, perché Pieroni è Testini, con l'aiuto di Dal Canto, stanno costruendo un gruppo giovane di ottima prospettiva. Ne riparleremo tra non molto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento