Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

La Madonna della Misericordia spicca il volo verso la Russia. Pd: "Capolavoro in partenza per un baratto". 250mila euro al Museo Civico

La Madonna della Misericordia presto in volo verso la Russia. Il capolavoro di Piero della Francesca, custodito presso il Museo civico di Sansepolcro, da dicembre 2018 a marzo 2019 sarà esposto all'Ermitage, a San Pietroburgo. La notizia, già...

madonna misericordia

La Madonna della Misericordia presto in volo verso la Russia. Il capolavoro di Piero della Francesca, custodito presso il Museo civico di Sansepolcro, da dicembre 2018 a marzo 2019 sarà esposto all'Ermitage, a San Pietroburgo. La notizia, già foriera di polemiche, è deflagrata con una lunga nota del Pd di Sansepolcro nella quale viene sottolineato l'aspetto economico del "contratto". Stando a quanto ricostruito dagli esponenti del Partito Democratico biturgense, infatti, la delicatissima opera sarà esposta a situazioni pericolose per la sua integrità: smontata, volerà a migliaia di chilometri di distanza, e sarà poi rimontata nel meraviglioso "palazzo d'inverno". In cambio al Comune di Sansepolcro arriverebbero 250mila euro per il proprio museoi civico.

Il Comune ha deciso di prestare l'intero Polittico della Misericordia dietro lauti finanziamenti per il Museo, 250.000 euro per la climatizzazione delle sale e l'allargamento del Museo su Palazzo Pretorio, e prestiti in "odore" di Leonardo. Lo spostamento e il viaggio dell'intero Polittico hanno caratteristiche di forte complessità e pericolosità, l'opera è stata restaurata recentemente e si trova nel suo allestimento definito dal settembre 2016, auspichiamo che si prendano tutte le precauzioni necessarie anche per lo smontaggio e rimontaggio in Russia, e che si acquisiscano, oltre al parere della Sovrintendenza, che l'amministrazione dice di avere, anche il parere dell'Opificio delle Pietre Dure che si è occupato insieme alla Sovrintendenza del restauro e che vengano interpellati i restauratori.

Una decisione a quanto pare già presa, che non sarebbe stata al centro di nessun dibattito cittadino: "Secondo le parole tuonanti del Sindaco, non avrebbe mai lasciato Sansepolcro e dopo Milano eccola ripartire, in due anni, per la terra di Russia. Da Milano è tornata con "Civita" alla guida del Museo Civico e in Russia andrà sulla base di un baratto con passaggio di opera e moneta. Infatti, il museo dell'Ermitage di San Pietroburgo sta lavorando da tempo all'allestimento di una mostra su Piero della Francesca che si svolgerà da dicembre 2018 a marzo 2019.

Da giugno abbiamo presentato una interrogazione all'assessore Marconcini per sapere se il Comune fosse stato contattato per qualche prestito e il parere sulla questione del Comitato Scientifico del nostro Museo Civico, fresco di nomina da parte dell'amministrazione. Era nostra intenzione aprire un dibattito con l'amministrazione in modo che potessero essere coinvolti i cittadini, le associazioni culturali ma non c'è stato modo di ottenere risposta e il tutto è avvenuto nella totale segretezza. Tutta la trattativa si è svolta sui dati economici, per come è stata raccontata dall'amministrazione in Commissione Cultura, manca totalmente un progetto culturale di lunga portata che possa coinvolgere la Fondazione Piero della Francesca e la nostra Città in una comune crescita. Il Comitato Scientifico del Museo Civico poteva essere chiamato, insieme con la Fondazione, all'elaborazione di un progetto di lungo respiro, invece sembra che abbia solo espresso il proprio parere favorevole all'unanimità. Anche il professor Tomaso Montanari, membro del Comitato Scientifico, noto per i suoi saggi fortemente contrari a gestioni esterne di musei pubblici e mostre inopportune, deve aver rivisto le idee per le quali è conosciuto. L'intera operazione mette in evidenza come l'Amministrazione, non avendo un pensiero proprio, si fa orientare dal miglior offerente, speriamo che qualche emiro non si innamori di Piero della Francesca perché altrimenti la Madonna della Misericordia è destinata a ripartire.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Madonna della Misericordia spicca il volo verso la Russia. Pd: "Capolavoro in partenza per un baratto". 250mila euro al Museo Civico

ArezzoNotizie è in caricamento