Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

La Liberazione di Foiano, il 2 luglio la rievocazione

Il Comune di Foiano della Chiana, in collaborazione con il Lions Club Valdichiana Host e la locale sezione ANPI “Licio Nencetti”, organizza domenica 2 luglio la rievocazione dell’arrivo delle truppe alleate, che segnò la fine della guerra e...

Il Comune di Foiano della Chiana, in collaborazione con il Lions Club Valdichiana Host e la locale sezione ANPI "Licio Nencetti", organizza domenica 2 luglio la rievocazione dell'arrivo delle truppe alleate, che segnò la fine della guerra e dell'occupazione nazifascista. Le celebrazioni prenderanno il via alle ore 10 presso il cimitero britannico della vicina località di Renzino, con deposizione di corone ai caduti della Seconda Guerra Mondiale. Dopodiché un corteo di mezzi militari e divise dell'epoca si snoderà per le vie del centro storico, dove anche la locale Croce Rossa espone i propri mezzi storici, fino a piazza Caduti della Resistenza, dove viene deposta una corona in onore dei partigiani giustiziati dai nazifascisti nel giugno 1944. La cerimonia prosegue in piazza Cavour, dove le autorità civili e militari porgeranno i loro saluti alla cittadinanza, ai labari delle Associazioni d'Arma e delle Associazioni di Foiano della Chiana, ai Gonfaloni dei comuni della Val di Chiana e della Provincia di Arezzo e si conclude con balli folkloristici a cura della Compagnia "Il Cilindro" e dei Reenactors con divise dell'epoca a simboleggiare il clima festoso della Liberazione. Segue alla Galleria del Furia la conferenza "Foiano della Chiana, 2 luglio 1944" dello storico Mario Parigi conduce e l'inaugurazione della mostra fotografica e di reperti bellici "Estate 1944. Il passaggio del fronte in Valdichiana. Immagini e testimonianze".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Liberazione di Foiano, il 2 luglio la rievocazione

ArezzoNotizie è in caricamento