menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
terremoto_lazio

terremoto_lazio

La Giostra dei Rioni si mobilita per le popolazioni vittime del sisma

Il direttivo dell’A.S.D. Giostra dei Rioni di Olmo (Arezzo) comunica che dopo le prime tre giornate di apertura del centro di raccolta di beni di prima necessità per le popolazioni coinvolte nell’evento sismico dello scorso 24 agosto ed a fronte...

Il direttivo dell'A.S.D. Giostra dei Rioni di Olmo (Arezzo) comunica che dopo le prime tre giornate di apertura del centro di raccolta di beni di prima necessità per le popolazioni coinvolte nell'evento sismico dello scorso 24 agosto ed a fronte delle richieste pervenute, per la prossima settimana è stato predisposta una nuova apertura del punto di raccolta ubicato al primo piano dello stabile lungo la S.S.71 (o Via Romana) nr° 236 di Olmo (sopra il Circolo M.C.L.).

Lo stesso resterà pertanto aperto Martedì 6 Settembre con orario dalle 170,00 alle ore 19,00 e dalle ore 21,00 alle ore 23,00 e Mercoledì 7 Settembre con orario dalle ore 21,00 alle ore 23,00.

La consegna del materiale raccolto sarà effettuato con un viaggio organizzato dalla stessa associazione e di concetto con i responsabili dei due enti con i quali l'A.S.D. Giostra dei Rioni ha intrapreso questa iniziativa ovvero il presidente della Quintana di Ascoli Piceno, Massimo Massetti, ed il responsabile dell'Ente Palio della Carriera di Carpineto Romano Angelo Nanni.

Il direttivo dell'A.S.D. Giostra dei Rioni comunica inoltre che le eventuali donazioni saranno interamente destinate all'acquisto di materiale didattico per una scuola indicata successivamente.

La raccolta di materiale si riferisce a beni alimentari a lunga scadenza, prodotti per l'igiene personale, coperte e vestiario invernale ma anche vettovagliamento in generale (piatti e bicchieri di carta, tovaglioli ecc.). Si raccolgono anche cibi in scatola e alimenti per animali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

  • Arezzo da amare

    C'era una volta Piazza San Jacopo

  • Gossip Style

    Le borse più belle del 2021

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento