La Clinica di Riabilitazione Toscana cresce e assume personale sanitario

Lo sviluppo dei servizi della Clinica di Riabilitazione Toscana attiverà ulteriori professionalità. Nel sito dell'azienda sono stati pubblicati i bandi di selezione per l'assunzione a tempo indeterminato di un medico e di un infermiere. Non solo...

crt_personale

Lo sviluppo dei servizi della Clinica di Riabilitazione Toscana attiverà ulteriori professionalità. Nel sito dell'azienda sono stati pubblicati i bandi di selezione per l'assunzione a tempo indeterminato di un medico e di un infermiere. Non solo: verranno creati due albi, uno per logopedisti e l'altro per fisioterapisti, dai quale la Crt trarrà personale per la assunzioni a tempo determinato e per le sostituzioni.

Gli avvisi sono sul sito https://www.crtspa.it

Le scadenze: il 30 settembre per l'iscrizione nei due albi e il 16 ottobre per le due assunzioni a tempo indeterminato.

L'azienda calcola di aver bisogno nei prossimi mesi, di almeno dieci professionisti. "Attualmente abbiamo 150 dipendenti, compresi i dirigenti e un infermiere neo assunto che entrerà in servizio il prossimo 16 agosto - ricorda il Direttore generale Antonio Boncompagni. Circa il 15% del personale è stato assunto negli ultimi anni per sostenere e concretizzare i progetti di sviluppo della Clinica. Non solo nella struttura centrale ma anche in quelle che abbiamo o aperto o ristrutturato in tutti i maggiori centri del Valdarno. Offrire opportunità occupazionali vuol dire valorizzare le professionalità giovani e garantire, al nostro interno, il fondamentale meccanismo di innovazione e trasmissione di competenze".

"Quella del personale è la nostra risorsa principale - commenta il Presidente Marco Mugnai. Non solo la qualità ma anche una quantità adeguata di professionalità sono le condizioni irrinunciabili per potenziare i nostri servizi sia all'interno dell'area dell' Usl Toscana Sud Est sia, in particolare, nel nostro territorio d'insediamento e cioè il Valdarno. Senza dimenticare che l'innovazione e la ricerca sono non solo ulteriori cardini della nostra attività ma obiettivi funzionali alla crescita degli operatori e quindi al miglioramento della qualità dei servizi per i cittadini utenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento