Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

La Cgil presenta l'auditorium popolare Bruno Buozzi

La Cgil ha deciso di mettere a disposizione gratuita della città il suo salone di via Monte Cervino. Lo sarà fin dalle prossime settimane, una volta terminati i lavori di ristrutturazione. Definito "auditorium popolare", verrà dedicato al...

cgil-arezzo1

La Cgil ha deciso di mettere a disposizione gratuita della città il suo salone di via Monte Cervino. Lo sarà fin dalle prossime settimane, una volta terminati i lavori di ristrutturazione. Definito "auditorium popolare", verrà dedicato al sindacalista Bruno Buozzi.

Il salone verrà presentato nel corso di un'iniziativa che si terrà sabato 29 settembre, con inizio alle ore 9.30, nella sede sindacale. In apertura ci sarà un minuto di silenzio per ricordare i morti sul lavoro, ad iniziare da quelli all'Archivio di Stato. Interverrà Fabrizo Fabbroni, della segreteria provinciale Cisl e saranno presenti i tre segretari confederali.

All'iniziativa di sabato interverranno lo storico Gabriele Mammarella e la Segretaria regionale della Cgil, Dalida Angelini. Verrà anche presentato dal dirigente Cgil Piero Mannozzi la nuova scuola sindacale attivata dalla Cgil aretina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cgil presenta l'auditorium popolare Bruno Buozzi

ArezzoNotizie è in caricamento