rotate-mobile
Attualità Monte San Savino

Azienda aretina tra le eccellenze della filiera della pelle a Material Preview

La galvanica di Italfimet sarà in vetrina mercoledì 6 dicembre alla fiera internazionale di Scandicci L’evento fornirà un’occasione di incontro, confronto e sperimentazione per il mondo della pelletteria

Ultimo appuntamento del 2023 fieristico di Italfimet. L’azienda savinese, punto di riferimento internazionale per le soluzioni galvaniche, sarà presente mercoledì 6 dicembre a Material Preview di Scandicci che configurerà un’occasione di incontro, confronto e sperimentazione tra le realtà d’eccellenza impegnate nella filiera della pelletteria. Questa fiera giunge in un momento di particolare dinamismo per Italfimet che, nel corso del 2023, ha messo in campo significativi investimenti in ricerca e sviluppo orientati alla sostenibilità, alla sicurezza dei lavoratori e alla tutela della salute dei compratori, con nuovi impianti galvanici e nuovi processi chimici che verranno presentati agli operatori del settore della moda presenti all’evento.

Italfimet - Amulio Liberatori e Patrizio Capaccioli (1)
In quest’ottica, Material Preview configurerà una prestigiosa vetrina dove condividere il “saper fare” necessario per rispondere alle problematiche nella produzione e per indicare le soluzioni maggiormente all’avanguardia in termini di lavorazione degli accessori, di materiali, di trattamenti di finitura e di colori. Italfimet ha scelto di partecipare alla manifestazione insieme al laboratorio Cierre di Arezzo e alla Italian Fashion Engineering di Scandicci, le altre due realtà del Gruppo Italfimet che uniscono competenze e professionalità per offrire un servizio completo in ogni fase della filiera che, dalla pelle, arriva alla realizzazione del prodotto finito. Questa unione sarà confermata anche nel corso di Material Preview dove verranno previsti momenti di formazione, aggiornamento e scambio di esperienze per creare una rete consapevole, informata e responsabile di aziende del settore capaci di realizzare prodotti di sempre maggior qualità. Il laboratorio Cierre, infatti, offrirà un supporto tecnico alle aziende calzaturiere attraverso un’analisi chimica di compatibilità degli elementi metallici con i pellami e una serie di prove volte a verificare qualità e resistenza, mentre Italian Fashion Engineering fornirà consulenza in fase di progettazione relativa alle normative mondiali nell’ambito della moda e Italfimet illustrerà i trattamenti di finitura galvanica sugli accessori in metallo e altri materiali. «Material Preview - commentano Amulio Liberatori e Patrizio Capaccioli, fondatori di Italfimet, - è un evento di riferimento del comparto fiorentino della pelle a cui partecipano aziende e professionisti per fare rete, presentare le nuove tecnologie e trovare innovative risposte alle esigenze della moda. La nostra presenza all’evento con tutti i partner del Gruppo Italfimet si pone proprio in un’ottica di servizio alle aziende della filiera per offrire una consulenza integrata, personalizzata e professionale secondo le esigenze specifiche di ogni brand».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda aretina tra le eccellenze della filiera della pelle a Material Preview

ArezzoNotizie è in caricamento