menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Informazione, Mazzeo: "Solidarietà ai giornalisti minacciati"

Il presidente del Consiglio regionale: "Ascoltare l'appello di Ast e Odg alla tutela della libera informazione"

Il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo, interviene sui nuovi episodi di minacce nei confronti di alcuni giornalisti della Toscana.

Voglio esprimere a nome mio personale e a nome di tutto quanto il Consiglio regionale la solidarietà e la vicinanza ai giornalisti toscani che in questi giorni e in queste ore sono di nuovo oggetto di insulti e minacce sia fisici sia attraverso i social media. Ritengo indispensabile che ogni istituzione faccia sentire la propria voce e risponda positivamente all'appello lanciato dal presidente dell'Associazione Stampa Toscana, Sandro Bennucci, e dal presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana, Carlo Bartoli, affinché si prendano tutte le misure necessarie per garantire che l'informazione rimanga libera e indipendente e che chiunque minacci o tenti di limitare questo diritto costituzionale sia giustamente perseguito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento