rotate-mobile
Attualità

Informazione, Mazzeo: "Solidarietà ai giornalisti minacciati"

Il presidente del Consiglio regionale: "Ascoltare l'appello di Ast e Odg alla tutela della libera informazione"

Il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo, interviene sui nuovi episodi di minacce nei confronti di alcuni giornalisti della Toscana.

Voglio esprimere a nome mio personale e a nome di tutto quanto il Consiglio regionale la solidarietà e la vicinanza ai giornalisti toscani che in questi giorni e in queste ore sono di nuovo oggetto di insulti e minacce sia fisici sia attraverso i social media. Ritengo indispensabile che ogni istituzione faccia sentire la propria voce e risponda positivamente all'appello lanciato dal presidente dell'Associazione Stampa Toscana, Sandro Bennucci, e dal presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana, Carlo Bartoli, affinché si prendano tutte le misure necessarie per garantire che l'informazione rimanga libera e indipendente e che chiunque minacci o tenti di limitare questo diritto costituzionale sia giustamente perseguito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Informazione, Mazzeo: "Solidarietà ai giornalisti minacciati"

ArezzoNotizie è in caricamento