Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Infiltrazioni in ospedale, "è una sala per le refertazioni". La replica della Asl

La direzione di presidio dell’ospedale San Donato risponde alla segnalazione di un esponente politico sui disagi registrati in una sala a causa delle infiltrazioni di acqua. La stanza interessata dal problema non è la sala della Robotica, dove...

Reparto Robotica Ospedale Arezzo-4

La direzione di presidio dell'ospedale San Donato risponde alla segnalazione di un esponente politico sui disagi registrati in una sala a causa delle infiltrazioni di acqua.

La stanza interessata dal problema non è la sala della Robotica, dove si opera, ma è un locale accessorio dove si fanno le refertazioni.

"Dobbiamo quindi sottolineare subito che i pazienti non corrono alcun rischio, perché se fosse stata una sala operatoria l'avremmo chiusa - dice il direttore dell'ospedale Massimo Gialli - L'Area tecnica ha individuato i punti in cui avviene l'infiltrazione e sta intervenendo. Il disagio comunque rimane per tutti".

Parallelamente, i tecnici stanno studiando la possibile soluzione definitiva a questo problema che da tempo si registra al San Donato. Problema che è legato a due aspetti, soprattutto: il tetto piano, che non consente lo scorrere dell'acqua, e la presenza di macchine ventilanti sul tetto, a supporto della tecnologia interna ai reparti.

"Adesso stiamo inseguendo l'emergenza, perché non è così facile trovare il punto in cui esattamente si inseriscono le infiltrazione. Non basta salire in verticale perché l'acqua scorre e, se perde in un punto, l'infiltrazione potrebbe essere anche a distanza da lì. Nel frattempo dobbiamo individuare, nei tempi tecnici necessari, come risolvere il problema in modo definitivo" conclude Gialli.

La Direzione aziendale si scusa per i disagi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infiltrazioni in ospedale, "è una sala per le refertazioni". La replica della Asl

ArezzoNotizie è in caricamento