Incontri, corsi di formazione, flash mob e spettacolo teatrale per la Giornata dell'Infermiere 2018

Sarà un'edizione particolarmente ricca di contenuti quella della Giornata dell'Infermiere, in programma il 12 maggio in tutto il mondo e, quindi, anche ad Arezzo. “Si tratta della prima volta che organizziamo la nostra giornata come Ordine...

presidente Giovanni Grasso

Sarà un'edizione particolarmente ricca di contenuti quella della Giornata dell'Infermiere, in programma il 12 maggio in tutto il mondo e, quindi, anche ad Arezzo. “Si tratta della prima volta che organizziamo la nostra giornata come Ordine professionale e non più come collegio –, spiega il presidente Giovanni Grasso. Sarà quindi l'occasione per proporre a tutti i nostri iscritti e all'intera cittadinanza come si sta evolvendo la nostra professione, ed anche per dare un contributo alla crescita formativa della categoria. Avremo inoltre un momento di grande significato, anche come impatto, con un flash mob a sostengo dei pazienti con particolari patologie e celebreremo i nuovi iscritti all'ordine con il giuramento dell'infermiere. La giornata si chiuderà con uno spettacolo teatrale che ha per protagonista proprio la figura di un'infermiera”, conclude il presidente dell'Ordine delle professioni infermieristiche di Arezzo. Vediamo nel dettaglio le iniziative in programma sabato 12 maggio, che avranno il loro punto di riferimento nella Sala dei Grandi del palazzo della Provincia nella quale si svolgerà per l'intera mattinata il convegno “Evoluzione della professione infermieristica” che vedrà protagonisti operation manager,cCoordinatori, infermieri, studenti del corso di laurea in Infermieristica e associazioni di volontariato dell'ambito sociale e sanitario. Durante la giornata sono in programma quattro corsi di formazione, due al mattino e due al pomeriggio, con riconoscimento di crediti Ecm che avranno come temi “Comunicazione e tecniche di counseling nelle professioni sanitarie”, “Incontro tra antropologia e infermieristica: dibattito sull'approccio transculturale”, “il team multi professionale nella gestione della persona con gravi disabilità a domicilio” e “la psicoeducazione nel servizio di salute mentale: gestione della persona aggressiva”. Alle 12.30, al termine del convegno e dei corsi del mattino, che si svolgeranno tutti nella parte alta della città, tutti i partecipanti, assieme agli Sbandieratori e ai Quartieri della Giostra del Saracino, parteciperanno in piazza della Libertà al flash mob in sostegno e solidarietà dei pazienti con particolari patologie. Dopo il pranzo, con un buffet allestito nel giardino pensile del palazzo della Provincia, appuntamento di nuovo in Sala dei Grandi per due corsi di disostruzione della vie aeree superiori con istruttori BLSD e PBLSD, in programma alle 15 e alle 16.30 e rivolti alla cittadinanza non sanitaria, mentre alle 18.30 si svolgerà il giuramento solenne di Florence Nightingale per i nuovi iscritti all'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Arezzo. Alle 21 infine al teatro Virginian andrà in scena lo spettacolo teatrale “Mercurio”, tratto dal thriller di Amèlie Nathomb e messo in scena dalla compagnia teatrale La Zonta di Thiene, premiata lo scorso anno al festival nazionale di teatro spontaneo di Arezzo, con ingresso libero su prenotazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento