Attualità

Inaugurata la sede dell'associazione Officine Montecristo

Domenica 18 marzo è stata inaugurata la sede dell’associazione culturale e compagnia teatrale Officine Montecristo. L’associazione, presieduta dal giovane regista aretino Giovanni Firpo, vanta già diverse importanti esperienze teatrali a livello...

OM_Opening_16

Domenica 18 marzo è stata inaugurata la sede dell'associazione culturale e compagnia teatrale Officine Montecristo.

L'associazione, presieduta dal giovane regista aretino Giovanni Firpo, vanta già diverse importanti esperienze teatrali a livello nazionale e internazionale, tra cui una tournée in Germania, Repubblica Ceca, India e in importanti Festival e teatri italiani dello spettacolo Dreams of Dreams che è approdato anche ad Arezzo lo scorso Maggio.

Tante le nuove iniziative in programma nell'immediato futuro: tre nuove produzioni di teatro classico e sperimentale, un rassegna teatrale internazionale prevista a Bologna che coinvolgerà le più importanti scuole di recitazione europee e il lancio di un'importante iniziativa per la nostra città, l'Arezzo Crowd Festival, previsto per il prossimo anno; un festival di teatro che coinvolgerà attivamente i giovani di Arezzo e sarà finanziato attraverso una campagna di crowdfunding che partirà nel mese di Aprile. Il progetto verrà presentato nelle prossime settimane attaverso incontri pubblici organizzati dall'Associazione e aperti a tutta la cittadinanza.

Arezzo Crowd Festival

IL CROWD FESTIVAL:

È un format in cui si crea un pubblico che seleziona gli spettacoli che vuole vedere.

I protagonisti del festival saranno cento ragazzi ta i 18 e i 25 anni che andranno a formare il comitato artistico dell' Arezzo Crowd FestIval.

Il comitato artistico del festival supportato dall'organizzazione tecnica di Officine Montecristo sarà protagonista di tutte le scelte riguardanti la rassegna: dalla scelta del logo alla selezione degli artisti.

Arezzo Crowd Festival è un festival popolare che si finanzia attraverso il contributo di tutti.

Un festival virale per i giovani di Arezzo.

Arezzo Crowd Festival fa leva sulla tradizione aretina nell'ospitare grandi eventi dello spettacolo e sulla voglia dei ragazzi di partecipare attivamene in qualche cosa di nuovo.

Il comitato artistico permetterà di creare subito un grande bacino di pubblico con la possibilità di attrarre sponsors locali e nazionali pubblicizzando così la città stessa e i suoi abitanti.

Arezzo Crowd Festival è un festival che fa bene a tutti.

PERCHÈ IL CROWDFUNDING:

Arezzo Crowd Festival è il festival di tutti e per tutti. Per questo la scelta ricade su un finanziamento collettivo.

Arezzo Crowd Festival sarà completamente finanziato attraverso il crowdfunding, sarà gratuito per il suo pubblico, offrirà un'occasione ai giovani per entrare a far parte di un grande evento creando interesse e mercato verso la cultura.

Arezzo Crowd Festival si basa sul senso civico di appartenenza al proprio territorio per creare collettivamente qualche cosa di bello che possa gettare le basi anche per altre future iniziative in ambito culturale nella nostra città.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la sede dell'associazione Officine Montecristo

ArezzoNotizie è in caricamento