In piazza contro la Banca d'Italia: manifestazione del Comitato

Nonostante siano settimane che vengono raccolte testimonianze e documentazioni di come il Decreto Salva-Banche abbia frodato migliaia di persone azzerandone i risparmi di tutta una vita, in molti casi si continua a parlare di speculatori e a fare...

banca-etruria-marco

Nonostante siano settimane che vengono raccolte testimonianze e documentazioni di come il Decreto Salva-Banche abbia frodato migliaia di persone azzerandone i risparmi di tutta una vita, in molti casi si continua a parlare di speculatori e a fare ingiuste distinzioni fra i risparmiatori espropriati al solo scopo di dividere lʼopinione pubblica e permettere che nessuno si assuma le reali responsabilità del caso.

Il danno per i risparmiatori è ormai riconosciuto anche dai 6 soggetti coinvolti e colpevoli, dato che in più sedi sono state attestate le illegalità compiute dalle 4 vecchie banche e le ambigue irregolarità dellʼoperato di Banca dʼItalia e Consob, ed è per questo che le vittime pretendono che tali Istituti, colpevoli oltre sì di aver distrutto la fiducia dei risparmiatori italiani e di aver fatto traballare il sistema bancario italiano, si facciano carico di garantire loro, con il Governo, il giusto risarcimento per tutti, senza distinzioni.

Per questa ragione, le “Vittime del Salva-Banche” hanno indetto una manifestazione il 22 dicembre dalle ore 10 alle 13 davanti alla Banca D'italia - Palazzo Koch - Via Nazionale, 91 Roma, alla quale parteciperà anche il Comitato Pizzoli Difesa dei Risparmiatori Banca Etruria e aderiranno Adusbef, Federconsumatori e Movcittadini. Altri comitati stanno aderendo alla manifestazione e tutti, indistintamente, sono i benvenuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le “Vittime del Salva-Banche” lanciano un appello di mobilitazione a tutti i partiti, sindacati e associazioni dei consumatori senza simboli o bandiere che si vogliono battere contro questo Decreto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento