Attualità

Ilaria Bidini Cavaliere della Repubblica per l'impegno sociale. La nomina di Mattarella

La paladina dei diritti sociali, Ilaria Bidini di Arezzo, impegnata nella lotta contro le barriere architettoniche ed anche contro il cyberbullismo, di cui purtroppo è vittima in prima persona da mesi, è stata nominata da Sergio Mattarella come...

ilaria-bidini-2

La paladina dei diritti sociali, Ilaria Bidini di Arezzo, impegnata nella lotta contro le barriere architettoniche ed anche contro il cyberbullismo, di cui purtroppo è vittima in prima persona da mesi, è stata nominata da Sergio Mattarella come Cavaliere della Repubblica. Sono 30 le onorificenze concesse dal presidente Mattarella. Nella scheda di Ilaria si legge in particolare:

ILARIA BIDINI, 32 anni (Arezzo), Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana: «Per il coraggio e lo spirito di iniziativa con cui ha pubblicamente denunciato i fenomeni di bullismo e cyber-bullismo di cui è stata vittima». Affetta da osteogenesi imperfetta, da anni lotta contro le barriere architettoniche della sua città, Arezzo. È impegnata contro il pregiudizio. Ha subito episodi di bullismo e, più recentemente, di cyber-bullismo. Dopo le ultime minacce si è rivolta alla Polizia postale, ha creato un gruppo su Facebook dal nome «Stop al bullismo e al cyber bullismo» e intende dare vita ad altre iniziative a supporto di chi per paura non riesce a reagire alla violenza. Nel giugno 2017 ha girato un video, trasmesso in rete e in tv, in cui legge gli insulti che le vengono rivolti al fine di mostrare la gravità della violenza a cui può arrivare un cyber-bullo.

"Ancora non ci credo" ha detto commentando al telefono la notizia. "Me lo hanno comunicato poco fa, ho parlato con la segreteria, mi hanno detto che mi hanno scelto per il mio impegno nel sociale. Ne sono onorata."

La prossima settimana dovrebbe arrivare il telegramma dal Quirinale e poi tra qualche mese ci sarà la cerimonia ufficiale con Mattarella. "Porterò con me ovviamente anche il mio fidanzato Federico che è sempre al mio fianco e mi sostiene nelle battaglie."

Gli atti persecutori di cyberbullismo nei confronti di Ilaria Bidini nel frattempo non si sono fermati, sono ricomparsi recentemente come commenti sotto ai suoi video postati sulla piattaforma di Youtube. Dal punto di vista legale la sta seguendo l'avvocato Nicola Detti, ma le leggi vigenti nei paesi stranieri dove risiedono le sedi legali non sempre riconoscono questi comportamenti come reati.

"C'è ancora molta strada da fare in questo settore (nonostante in Italia sia da poco stata varata la legge contro il cyberbullismo n.d.a.) - ha commentato Ilaria - speriamo che anche questo riconoscimento aiuti me e tutti coloro che sono vittime di cyberbullismo."
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ilaria Bidini Cavaliere della Repubblica per l'impegno sociale. La nomina di Mattarella

ArezzoNotizie è in caricamento