Il generale Giuliani in visita al Comando provinciale dei Carabinieri di Arezzo

Il Generale di Corpo D’Armata Vincenzo GIULIANI nella mattinata odierna si e’ recato in visita alla caserma intitolata alla M.O.V.M. Appuntato dei Carabinieri “Carmine Della Sala”, sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Arezzo. L’alto...

giuliani - carabinieri

Il Generale di Corpo D’Armata Vincenzo GIULIANI nella mattinata odierna si e’ recato in visita alla caserma intitolata alla M.O.V.M. Appuntato dei Carabinieri “Carmine Della Sala”, sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Arezzo.

L’alto ufficiale è stato ricevuto dal Comandante Provinciale, Colonnello Luigi Arnaldo CIERI, da tutti gli Ufficiali in servizio nella provincia, dal personale della sede, da una rappresentanza di militari di ogni ordine e grado dei reparti della provincia, nonché dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Arezzo e del Co.Ba.R. della Legione Carabinieri Toscana. Il Generale GIULIANI, nel portare il proprio saluto a tutti i Carabinieri della provincia, ha ringraziato il personale per il quotidiano impegno costantemente e proficuamente profuso, soffermandosi sull’importanza della credibilità istituzionale, riconducendola sostanzialmente a quella di ogni suo singolo componente, fondamento del rapporto di fiducia tra l’Arma e i cittadini, e ringraziando i familiari dei militari per la loro capacità di condividere i sacrifici giornalmente affrontati. Un ringraziamento particolare è stato rivolto ai rappresentanti dell’Arma in congedo che, negli anni del servizio attivo, hanno contribuito in maniera determinante alla “costruzione” del prestigio dell’Istituzione. Il Comandante Provinciale, Col. CIERI, a sua volta ha espresso un particolare ringraziamento al Generale GIULIANI per la sua presenza tra i Carabinieri di Arezzo e per le espressioni pronunciate nel suo saluto e ha evidenziato il costante sforzo profuso da tutti i Carabinieri della provincia, a tutela della legalità e per rispondere con sempre maggiore efficacia alla crescente domanda di sicurezza dei cittadini. L’alto ufficiale, nella sede del Comando Provinciale, ha incontrato anche il Dottor Roberto ROSSI, Procuratore della Repubblica di Arezzo, con il quale si è intrattenuto in cordiale conversazione e a cui ha rivolto il proprio ringraziamento per la gentilezza dimostratagli e per la considerazione e la fiducia, sempre espresse all’Arma della provincia di Arezzo.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento