Attualità Centro storico

“I centogusti dell’Appennino”, in programma ad Anghiari dal 1 al 4 novembre con tante iniziative previste

Presentata in conferenza stampa l’edizione 2018 de “I centogusti dell’Appennino”, in programma ad Anghiari dal 1 al 4 novembre con tante iniziative previste

E’ stata presentata questa mattina nella conferenza che si è svolta a Palazzo Pretorio, l’edizione 2018 de “I centogusti dell’Appennino”, in programma ad Anghiari dal 1 al 4 novembre. La mostra mercato organizzata come sempre dall’Associazione Pro-Anghiari grazie al patrocinio del Comune di Anghiari coinvolgerà il centro storico del paese tiberino, sarà come sempre dedicata all’agriturismo ed all’enogastronomia e rappresenterà un momento di incontro diretto tra produttore e consumatore. Saranno presenti numerosi articoli d’eccellenza: dai pecorini al cioccolato, dai vini agli ortaggi, dai dolci tipici ai salumi, con possibilità di degustazioni e acquisto sul posto. La mostra mercato avrà per il 19° anno come valore aggiunto il fascino di Anghiari, bandiera arancione e uno dei borghi più belli d’Italia.

Il programma e le novità della 19° edizione de “I centogusti dell’Appennino” sono stati illustrati in occasione della conferenza stampa che ha visto la partecipazione tra gli altri del sindaco di Anghiari Alessandro Polcri, del presidente della Proloco Piero Calli, dei consumatori e delle associazioni di Anghiari, della presidente del Centro Commerciale Naturale “Vie di Anghiari” Elida Bianchi. Tutti hanno sottolineato la qualità della mostra mercato e le numerose iniziative che caratterizzeranno nei 4 giorni la 19° edizione. Il programma degli eventi si aprirà mercoledì con il concerto all’interno della Chiesa della Propositura. 

Manifesto Centogusti Leggero-2

Il programma

Mercoledì 31 Ottobre
Chiesa Santa Maria delle Grazie (Propositura) Ore 21:15  - La Corale “Don Vittorio Bartolomei” Direttori Bruno Sannai, Cesare Ganganelli, Giulio Camaiti presenta: La “Rassegna Corale nel ventennale della morte di Don Vittorio.  Cori Ospiti: “Insieme Vocale Tourdion di Arezzo” – “Corale Domenico Stella – Coro Città di Piero di Sansepolcro” 

Giovedì 1 Novembre
Ore 09,30 Apertura delle Botteghe dei Centogusti
Ore 12,00 – 14,30 Pranzo - presso l’ “Osteria dei Centogusti”
Ore 19,00 – 22,00 Cena - presso l’ “Osteria dei Centogusti”
Dalle ore 15,30 CASABEI Street Band musica per le strade del centro

Venerdì 2 Novembre
Ore 09,30 Apertura delle Botteghe dei Centogusti
Ore 12,00 - 14,30 Pranzo - presso l’ “Osteria dei Centogusti”
Ore 19,00 – 22,00 Cena - presso l’ “Osteria dei Centogusti”

Sabato 3 Novembre
Ore 09,30 Apertura delle Botteghe dei Centogusti
Ore 12,00 - 14,30 Pranzo - presso l’ “Osteria dei Centogusti”
Dalle ore 15,30 gruppo musicale swing “PAPILLON” per le strade del centro storico
Ore 19,00 – 22,00 Cena - presso l’ “Osteria dei Centogusti

Domenica 4 Novembre
Ore 09,00 Partenza “Camminata dei Centogusti” ritrovo presso slargo delle mura. - Per Prenotazioni  339246493
Ore 09,30 Apertura delle Botteghe dei Centogusti
Ore 12,00 – 14,30 Pranzo - presso l’ “Osteria dei Centogusti”
Ore 19,00 – 22,00 Cena - presso l’ “Osteria dei Centogusti”

Nei giorni della mostra presso l’Osteria dei Centogusti sarà attivo uno stand per la cottura diretta di caldarroste con castagne del Ponte alla Piera.
Sempre dal 1 al 4 novembre “Le Scelte di Puntelli Tour” presenta La Solitudine dell’Angelo a Palazzo Pretorio: Quattordici opere in mostra di: Serafino Valla, Alfonso Borghi, Athos Faccincani, Giuseppe Menozzi, Emilio Giossi, Domenico Monteforte, Emanuela De Franceschi, Gino Dalle Luche e Claudio Massimi.

                                                 

Numerose anche le iniziative organizzate dal Centro Commerciale Naturale “Le vie di Anghiari” che ogni sera permetteranno ai visitatori di fermarsi in paese e di gustarsi ciò che i commercianti di Anghiari hanno proposto per l’occasione. 

In Piazza Baldaccio, per tutti i giorni de “I centogusti dell’Appennino”, ci saranno esposizioni di piante da frutto e di olivi, ma anche mini corsi di potatura, coltivazione, malattia delle piante e difesa biologica. Un programma vastissimo che permetterà di vivere in ogni sfaccettatura questa edizione 2018 de “I centogusti dell’Appennino”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“I centogusti dell’Appennino”, in programma ad Anghiari dal 1 al 4 novembre con tante iniziative previste

ArezzoNotizie è in caricamento