Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

"Grazie per avermi accudita e protetta". Una storia di buona sanità aretina

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di ringraziamento di una nostra lettrice che ha indirizzato allo staff medico del pronto soccorso di Arezzo. Stamani mattina mi sono recata in pronto soccorso, ad Arezzo, avevo una piccola emorragia che...

pronto-soccorso1 - Copia

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di ringraziamento di una nostra lettrice che ha indirizzato allo staff medico del pronto soccorso di Arezzo.

Stamani mattina mi sono recata in pronto soccorso, ad Arezzo, avevo una piccola emorragia che durava da un paio di giorni. Lì ho trovato un ambiente estremamente professionale. Ogni persona che ho avuto modo di incontrare si è rivolta a me con gentilezza e cognizione. Ho notato organizzazione e collaboratività. Si perché è necessario dirlo ad alta voce che a fronte di qualche persona non competente, ce ne sono tante coscienziose e ben preparate che lavorano negli ospedali italiani e che ogni giorno svolgono un lavoro che va ben oltre il loro dovere, nonostante gli scandalosi tagli fatti alla sanità.

Un ringraziamento particolare alla dottoressa C.E. che si è occupata del mio caso e alle infermiere che collaboravano con lei. Grazie di avermi fatto sentire accudita e protetta.

Lettera Firmata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Grazie per avermi accudita e protetta". Una storia di buona sanità aretina

ArezzoNotizie è in caricamento