Attualità

Grande successo per la 12esima rievocazione storica del circuito della Valdichiana

L'Automotoclub Storico Assisano con la collaborazione del Comune di Foiano della Chiana e la partecipazione del Circolo Autostoriche Paolo Piantini, ha organizzato  il 12° Circuito Motociclistico della Valdichiana. La manifestazione, riservata...

20180826_092606

L'Automotoclub Storico Assisano con la collaborazione del Comune di Foiano della Chiana e la partecipazione del Circolo Autostoriche Paolo Piantini, ha organizzato il 12° Circuito Motociclistico della Valdichiana.

La manifestazione, riservata a moto costruite fino al 1960, in regola con il codice della strada, assicurate ed in possesso di omologazione ASI, ha visto la presenza di numerosi centauri ammirati dalle moltissime persone che hanno riempito il corso di Foiano.

Anche quest'anno l'evento è stato arricchito da veicoli di grande valore, alcuni dei quali ultra centenari; la moto più vecchia è risultata essere dell'anno 1915.

La "gara" si è svolta completamente nel Comune di Foiano della Chiana con partenza da viale Umberto I, per proseguire per via d'Arezzo, Ponte al Ramo, Fontelunga, Pozzo della Chiana, La Pace, viale Umberto I. Alla rievocazione è stato affiancato l'aspetto culturale con la visita del Santuario delle Vertighe.

Sono seguiti il pranzo e la premiazione con la consegna della coppa Paolo Piantini per l'omonimo Circolo Auto storiche e la coppa Piero Lazzeri - Venturini Viti per l'ASI.

Il segretario dell'Automotoclub Storico Assisano Marco Capomaccio ha elogiato, anche a nome del Presidente Enzo Tardioli, l'Amministrazione Comunale per la collaborazione, consegnanto una targa all' Assessore Bellini Roberto per la disponibilità avuta in questi anni e ringraziato tutti i partecipanti auspicando di poter proseguire anche nei prossimi anni nell'organizzazione di questa importante manifestazione.

Antonio Trapani, commissario ASI di gara, ha sottolineato l'esito positivo della rappresentazione, con la presenza di moto degne di particolare attenzione e motociclisti aventi abbigliamento consono ai piloti dell'epoca. Ha auspicato la massima divulgazione fra i giovani per non perdere questo patrimonio culturale. Infine ha elogiato gli organizzatori.

Federico Vigetti, commissari ASI, del Club Auto Moto d'epoca Il Saracino di Arezzo, ha fatto i complimenti agli organizzatori mettendo in risalto l'importanza data alla manifestazione anche grazie alla presenza del CMEF FIRENZE che ha portato numeroso moto di prestigio ante 1930.

L'assessore allo Sport Roberto Bellini infine ha ringraziato l'Automotoclub Storico Assisano per l'ottima organizzazione, confermando che la formula intrapresa in questi anni è ottima, eventualmente integrata ma non sostituita, auspicando il proseguimento nei prossimi anni della rievocazione, ha poi ringraziato il Circolo Autostoriche Paolo Piantini per dare, con la propria partecipazione, quella testimonianza locale verso un settore che merita il giusto interesse.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande successo per la 12esima rievocazione storica del circuito della Valdichiana

ArezzoNotizie è in caricamento