menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
giostra_piazza_panoramica (1)

giostra_piazza_panoramica (1)

Giostra e sicurezza, la circolare Gabrielli è costata 12mila euro ad Arezzo

Dodici mila euro in più per la sicurezza. E' questa la cifra che è andata a gravare sul bilancio del Comune per la Giostra del Saracino in seguito alla cosiddetta "circolare Gabrielli", emanata a giugno in seguito ai fatti di Torino. E' la...

Dodici mila euro in più per la sicurezza. E' questa la cifra che è andata a gravare sul bilancio del Comune per la Giostra del Saracino in seguito alla cosiddetta "circolare Gabrielli", emanata a giugno in seguito ai fatti di Torino. E' la circolare che ha previsto il poderoso impiego di steward e le verifiche agli ingressi di piazza Grande.

La spesa prevista, e anticipata da Arezzo Notizie, è stata confermata. "I costi sono lievitati così come il numero di personale addetto alla sicurezza - ha specificato il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini. Si è infatti passati da 9 a 40 stewart". Molti sono stati impiegati agli ingressi della piazza per controllare con tanto di metal detector il pubblico che stava entrando. Gli altri erano distribuiti in punti ritenuti strategici in termini di sicurezza, come tribune, loggiato, margini della lizza.

La cifra spesa in questo 2017 ( che tra l'altro ha visto a settembre un incasso record di oltre 114mila euro), è stata il doppio rispetto alla media.

Una situazione che non ha riguardato soltanto l'aretina Giostra del Saracino. Molti comuni italiani hanno deciso infatti di sospendere iniziative ed eventi proprio per questo aggravio di costi, le cifre - snocciolate da Il Fatto Quotidiano - parlano di un calo di iniziative del 30 per cento. E la cosa non sorprende. Perché ci sono stati eventi, come il palio di Siena, che ha visto salire i costi per la sicurezza da 30 a 60 mila euro. Ma tanti Comuni non possono investire nelle manifestazioni come Siena fa con il Palio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casentino

    Gelo primaverile: falò accesi per salvare i vigneti

  • social

    La miglior Lady Chef della Toscana è dell'associazione Cuochi di Arezzo

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento