Attualità

"L’anno prossimo a Gerusalemme". Rose bianche di Demos al Campaccio per la Giornata della Memoria.

"Il nostro territorio è punteggiato da luoghi che ricordano eccidi nazifascisti. Ore fa, una libera trasmissione online a carattere educativo e culturale sulle memorie ebraiche locali e il suo autore, ad Arezzo, sono stati oggetto di invettive e minacce nazi fasciste. La dignità di Arezzo tollerante e libera va ribadita senza tentennamenti e noncuranze"

"No è solo celebrazione, commemorazione, la Giornata della Memoria, è testimonianza viva, il segno della dignità, della libertà, della tolleranza. “L’anno prossimo a Gerusalemme” è un augurio che, in occasione della Pasqua ebraica, si scambiavano le famiglie israelitiche, un auspicio per il ritorno a casa".  Con queste parole l'osservatorio dei cattolici democratici Demos vuole iniziare questa Giornata della Memoria 2021. 

"C’è nel panorama nazionale un rigurgito di antisemitismo e di nazifascismo che ci preoccupa e su cui intendiamo chiamare la nostra comunità ad una attenzione speciale. La Provincia di Arezzo è medaglia d’oro della Resistenza. Il nostro territorio è punteggiato da luoghi che ricordano eccidi nazifascisti. Ore fa, una libera trasmissione online a carattere educativo e culturale sulle memorie ebraiche locali e il suo autore, ad Arezzo, sono stati oggetto di invettive e minacce nazi fasciste.
La dignità di Arezzo tollerante e libera va ribadita senza tentennamenti e noncuranze.
Il Campaccio appartiene a tutti gli aretini, a tutte le generazioni, fa parte della Memoria aretina.
Ogni anno, il 27 gennaio, portiamo le rose bianche, che sono nel simbolo di DEMOS, all’olivo del Campaccio per scelta di tolleranza e libertà, in memoria dell’Olocausto. 
Ci piace ricordare, in questa giornata del 2021, il viaggio del Prof. Giorgio La Pira in Galilea per l’inaugurazione della “Casa di Anna Frank”.
“L’anno prossimo a Gerusalemme”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L’anno prossimo a Gerusalemme". Rose bianche di Demos al Campaccio per la Giornata della Memoria.

ArezzoNotizie è in caricamento