Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

Giorgio, gatto con tre zampe salvato dal ciglio della strada. Adesso aspetta una famiglia

Passeggia, gironzola, gioca attorno al canile della Cella. E' inserito nella colonia felina, ma sembra che la "colonia" che preferisce sia quella umana. Lui è un gatto speciale, un gatto con tre zampe. Quella che raccontiamo oggi è la storia di...

gatto 3 zampe

Passeggia, gironzola, gioca attorno al canile della Cella. E' inserito nella colonia felina, ma sembra che la "colonia" che preferisce sia quella umana. Lui è un gatto speciale, un gatto con tre zampe. Quella che raccontiamo oggi è la storia di Giorgio, così i volontari lo hanno chiamato. Ospite da un anno e mezzo dell'Enpa, ha rischiato la vita lungo una strada dell'aretino. Un mezzo, forse un'auto lo ha travolto. Nessuna ferita mortale per lui, ma una zampa posteriore è rimasta gravemente ferita.

gatto 3 zampe2Per fortuna Giorgio è stato visto e soccorso. L'Enpa si è preso cura di lui e un veterinario lo ha operato: l'unica possibilità era amputare quella zampa ridotta troppo male. E così è stato fatto.

Dopo il decorso operatorio, il gatto è stato pian piano inserito nella colonia felina. "Ma anche lui preferisce gli umani - racconta Ilaria, una volontaria - . Come per altri casi abbiamo l'impressione che forse Giorgio poteva avere una famiglia che si prendeva cura di lui. Perché si comporta come un gatto abituato alle coccole e capace di rapportarsi con le persone". Non solo, l'esemplare era stato anche castrato, segnale evidente che aveva qualcuno che si prendeva cura di lui prima di quel drammatico incidente.

Se qualcuno ha perso questo bel micione dagli occhi verdi e non vede l'ora di riabbracciarlo, Giorgio è lì che sta aspettando. E se qualcuno ha bisogno di un compagno coccolone e giocoso, può rivolgersi al canile, il gatto con tre zampe è pronto per una nuova famiglia.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorgio, gatto con tre zampe salvato dal ciglio della strada. Adesso aspetta una famiglia

ArezzoNotizie è in caricamento